• 622
    Shares

Del nostro abbraccio ostinato in questa crepa in fondo al mare è il nuovo album di DiZima, in uscita il 10 ottobre per Boned Factory, Brigante Records, Fresh Outbreak Records, Gasterecords, I Dischi del Minollo, In Circle Records, Nel Mio Nome Dischi, Truebypass.

“L’album”, spiega la band, “racconta le storie, le inquietudini e le scelte di persone con cui siamo entrati in contatto, da qui la scelta di intitolare le sette canzoni del disco con i loro nomi”.

Il video di Vale, che vi facciamo vedere in anteprima, “è stato ideato, interpretato e realizzato con i ragazzi e le ragazze del centro sociale Foa Boccaccio di Monza, per noi un vero rifugio e luogo del cuore. Frequentiamo questo posto da quasi dieci anni, lì abbiamo allestito la nostra sala prove, e su quei palchi abbiamo vissuto i concerti più emozionanti. Ma al di là delle opportunità che come band il Boccaccio ci ha riservato, ci piaceva l’idea di omaggiare e celebrare le persone che lo animano, per ricambiare tutto il calore ricevuto in questi anni, ancora di più in un momento delicato come questo, con una nuova minaccia di sgombero alle porte. La canzone rappresenta una sorta di inno a questi bellissimi combattenti moderni, e quando abbiamo pensato all’ideazione di un video, ci siamo naturalmente rivolti a chi queste battaglie le affronta quotidianamente. Appena abbiamo avuto modo di vedere il primo montaggio, abbiamo immediatamente riconosciuto in questi volti e in questi occhi quella passione viva e ostinata che è un po’ la tematica principale del disco. Una passione che li accompagna da tempo, e che cercheremo anche noi di portare sempre addosso, comunque sia andata o andrà”.


  • 622
    Shares