• 128
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    128
    Shares

“Noi della famiglia RHCP vorremmo augurare a Jack Sherman una navigazione tranquilla nei mondi dell’aldilà, perché è morto”: così i Red Hot Chili Peppers hanno comunicato sui social la scomparsa di Jack Sherman, chitarrista della band fra il 1983 e il 1984. “Jack ha suonato nel nostro album di debutto e nel nostro primo tour negli Stati Uniti. Era un ragazzo unico e lo ringraziamo per tutti i momenti buoni, cattivi e intermedi”. Sherman, che si era unito ai RHCP in sostituzione del fondatore Hillel Slovak, aveva 64 anni.


  • 128
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    128
    Shares