• 83
    Shares

Andy Bell, voce e chitarra dei Ride e bassista degli Oasis fino al loro scioglimento, ma anche negli Hurricane #1 fino al 1999. ne ha annunciato il suo primo album solista, The View From Halfway Down, in uscita il 9 ottobre per Sonic Cathedral.

“Ho sempre voluto fare un album solista”, dice, “ho sempre detto che l’avrei fatto, anche se non ho mai immaginato che succedesse, o che suonasse, come questo. Stavo seduto su questa pila di brani quasi finiti, insieme alle altre centinaia di idee messe da parte da quando faccio musica. Il lockdown mi ha dato l’opportunità di trovare un modo di presentarle al mondo. Il centro dell’album non è il songwriting. Non ci sono molte strofe o ritornelli, perché in questo disco si tratta soprattutto del suono, è un’esperienza di ascolto. Il titolo viene da una poesia scritta da Alison Tafel per il penultimo episodio di Bojack Horseman. La poesia descrive qualcuno che si suicida saltando nella morte e il rimpianto del protagonista quando vede ‘la vista da metà discesa’. Anche se, naturalmente, è troppo tardi per cambiare quello che sta succedendo. Ho letto questa poesia come un messaggio di prevenzione del suicidio: se potessi vedere la vista da metà discesa, non metteresti mai fine alla tua vita. Non ho mai avuto tendenze suicide, ma mi questa brillante poesia mi ha molto commosso quando guardavo la serie durante il tour dei Ride negli Stati Uniti in autunno. è un messaggio incredibile. C’è un piccolo parallelo con me, seduto a casa a Londra a marzo 2020. Nelle prime fasi del lockdown potevi sentire la tensione nell’aria, che ha causato quello che sembrava un attacco di panico globale. Ma, come conquello che ho sentito dire da altre persone che possono provare ansia senza motivo nella vita di tutti i giorni, mi sentivo stranamente calmo nel mezzo di questa cosa, riuscendo a vedere le cose della mia vita con molta chiarezza”.

Il primo singolo estratto dall’album è Love Comes In Waves, che poteet ascoltare qui sotto:


  • 83
    Shares