• 11
    Shares

Il cantautore statunitense Emitt Rhodes è scomparso il 19 giugno all’età di 70 anni. A dare per primo la notizia della morte del musicista, noto oltre che per il suo lavoro solista per essere stato il frontman dei Merry-Go-Round – con i quali aveva esordito nel 1967 dopo aver lasciato la band in cui suonava per unirsi a Gary Kato e Bill Rinehart, è stato il produttore Tony Blass: “Mi sento onorato e fortunato”, scrive su Twitter Blass, che aveva prodotto il documentario di Cosimo Messeri The One Man Beatles, “di aver lavorato e passato del tempo con lui negli ultimi 12 anni. Ho cercato di fare del mio meglio per raccontare la sua storia, condividere la sua musica e passare del tempo di qualità insieme a lui. Di solito ci ubriacavamo completamente insieme”.


  • 11
    Shares