• 154
    Shares

Dopo Momentary Bliss, con Slowthai e Slaves, e Desolé, con Fatouma Diawara (girato sul Lago di Como), ecco il terzo episodio del progetto Song Machine dei Gorillaz, non un album ma una serie audiovisiva, con singoli e relativi video pubblicati senza una cadenza definita. Featuring di Aries, questo il titolo del nuovo singolo, sono Peter Hook e Georgia. E ancora nessuna traccia dei Tame Impala, che un post di qualche mese fa aveva fatto pensare potessero essere fra gli ospiti. Qui sotto potete ascoltare il brano e vedere il video, diretto come sempre da Jamie Hewlett con annesso messaggio finale pro lockdown “Restate al sicuro, restate sintonizzati e continuate a lavarvi le mani”.


  • 154
    Shares