• 140
    Shares

Dopo Bon Iver e Vampire Weekend, anche gli Strokes si aggiungono al sempre più folto gruppo dei musicisti che supportano Bernie Sanders per le prossime elezioni presidenziali americane: la band newyorkese ha annunciato, con tanto di locandina con logo modificato per l’occasione, che suonerà per il candidato di sinistra al Whittemore Center Arena di Durham, il 10 febbraio, alla vigilia delle primarie nel New Hampshire. “Siamo onorati di essere associati con un patriota così devoto, diligente e affidabile – e nativo di New York come noi”, ha detto Julian Casablancas, “Come unico candidato indipendente, Bernie Sanders rappresenta la nostra unica possibilità di rovesciare il potere corporativista e aiutare l’America a tornare alla democrazia. Ecco perché lo supportiamo”.

Visualizza questo post su Instagram

#berniebeatstrump See the link in bio for event details

Un post condiviso da The Strokes (@thestrokes) in data:


  • 140
    Shares