• 264
    Shares

Mangiatutto è un collettivo formato da membri de iVenus, Gli Altri, CGB, Neuvegramme, Fango, Studio Nadar, 5MDR, Tre Di Notte e RIff. Il primo album, che vi facciamo ascoltare in anteprima, dal titolo ‫شيء‬ ‫كل‬ ‫كل‬ , uscirà il 31 Gennaio, coprodotto da Snowdonia, Burning Bungalow, DreaminGorilla, Dotto, Scatti Vorticosi ed Entes Anomicos, e raccoglie tutte le canzoni realizzate nel corso dei tre anni di vita da collettivo. Tra le varie cose che contiene vale la pena ricordare queste: la voce in Bove è di Fulvio Giglio ed il testo pare sia di Tatanka Yotanka, capo dei Sioux Hunkpapa; il testo e l’idea di Séduction sono del poeta Adriano Spatola; 100fois è una maccheronica traduzione dell’opera di Boris Vian; Gigi è ispirata ad alcune dichiarazioni di Gianluigi Buffon; la voce finale in Ululoni è di un meritevole divulgatore scientifico, oggi misteriosamente scomparso dal web.

Il collettivo si presenta così:
“Mangiatutto opera d’arte totale o meglio: l’arte innalzata alla sfera del banale.
Deturpa confini, obbedisce ai bambini, gioca gigione al gioco del reale.
Fantasia al potere blaterava un tale, Mangiatutto la fa in quarti per poterlo mangiare era buono, ma veccio, pensa, sgranocchiando un orecchio: “anche una scoreggia può far musica niente male!”
Mentre il concetto di ARTE lo fa proprio cacare, scrive: “la genialità è in assoluto da sottovalutare, il quotidiano è il pane!”


  • 264
    Shares