• 294
    Shares

Arriverà nelle librerie a marzo Vivere la musica, il libro di Motta pubblicato da Il Saggiatore. Si tratta del racconto, si legge sulla pagina della casa editrice, “delle prime lezioni di piano e dei primi concerti, dei dubbi e dei sacrifici fatti per trovare la propria voce, di imperfezione e metodo, della vita e del potere salvifico della musica”. Il cantautore, che a dicembre ha pubblicato l’album live registrato durante l’ultima data del fortunato tour seguito all’uscita di Vivere o Morire e alla partecipazione a Sanremo, e che lo ha visto suonare fra gli altri con Les Filles De Illighadad, scrive: “Ecco, se qualcuno mi chiedesse cos’è per me la musica, risponderei senza pensarci troppo: è la nostra solitudine nel mondo, la nostra possibilità di stare soli con noi stessi. Un abbandono che non ha nulla a che vedere con l’emarginazione, ma che anzi ci spinge a cercare nella profondità della nostra anima il vero benessere, per condividerlo poi con le solitudini di tutti gli altri”.

Update: ecco l’annuncio di Motta su Instagram:

Visualizza questo post su Instagram

Quasi due anni di lavoro in 188 pagine.

Un post condiviso da Motta (@mottasonoio) in data:


  • 294
    Shares