• 20
    Shares

“Non sono uno scientologo”: in un’intervista al Sydney Morning Herald Beck dice che a quanto pare abbiamo sbagliato per anni a metterlo nella lista delle celebrity affiliate al controverso culto fondato da Ron Hubbard. “Non ho nessun legame o affiliazione”, continua il musicista, fresco di pubblicazione del nuovo album Hyperspace, “Mio padre è stato scientologo per tanto tempo, ma io mi sono concentrato sulla musica e sul lavoro per gran parte della vita, e mi sono fatto i fatti miei… penso che fosse solo un’idea della gente”. In passato, però, Beck aveva fatto tutt’altro che smentire quest’idea: “sì, sono uno scientologo”, aveva detto ad esempio nel 2005: “mio padre lo è stato per 35 anni, perciò sono cresciuto così”. Secondo voci di corridoio, le nuove dichiarazioni potrebbero avere a che fare con la separazione da Marissa Ribisi, molto attiva nella chiesa insieme al fratello Giovanni.


  • 20
    Shares