• 1.7K
    Shares

Il titolo provvisorio del nuovo album dei Cure è Live From the Moon, e dovrebbe uscire entro l’anno: è quello che ha rivelato Robert Smith in alcune interviste in cui ha raccontato alcuni dettagli del disco ancora in lavorazione. Riguardo il titolo dice: “Ero ammaliato dal cinquantesimo anniversario dell’atterraggio dell’Apollo 11 quest’estate. Avevamo una grande luna sospesa nello spazio e altri oggetti a tema lunare tutto intorno. Sono sempre stato uno che guarda le stelle”.

Andando più nel profondo, il cantante ha spiegato che il disco sarà particolarmente dark, essendo stato ispirato a fatti personali poco felici: “di recente ho perso mia madre, mio padre e mio fratello, e ovviamente questo ha avuto un effetto. Non è implacabilmente triste. Ci sono paesaggi sonori, come in Disintegration, credo. Stavo cercando di creare una grande palette, una grande scia di suoni”. Infine, Smith rivela che a rallentare i lavori è stato il suo perfezionismo – “continuavo a tornare indietro e rifare, che è una cosa stupida. A un certo punto, devo dire che va bene così” – e che sarebbe molto deluso se non uscisse entro la fine del 2019. Non resta che aspettare qualche mese, dunque.


  • 1.7K
    Shares