• 76
    Shares

A$AP Rocky è detenuto in una prigione svedese per un periodo indefinito di tempo”, scrive in un comunicato il management del rapper, “per aver agito per difendersi in una lite. A causa di questa sfortunata circostanza è costretto a cancellare i concerti previsti per luglio”. Fra le date previste anche quella milanese del 17 luglio. Qua sotto potete leggere il post del Sonàr Festival.

A$AP Rocky era stato arrestato a Stoccolma con l’accusa di aggressione. Secondo quanto riportato da TMZ, il rapper avrebbe rotto le cuffie di due ragazzi, che l’avrebbero seguito minacciando di chiamare la polizia fino a quando Rocky e la sua crew si sarebbero fermati e avrebbero preso a pugni e calci uno dei due.

Intanto molti colleghi, fra cui Post Malone e Tyler, The Creator, si sono schierati a favore di A$AP Rocky, che secondo alcune indiscrezioni riportate da TMZ sarebbe detenuto in condizioni disumane, e hanno lanciato l’hashtag #JusticeforRocky.


  • 76
    Shares