A cura di Luca Doldi

Ferrara Sotto le Stelle

Julia Holter, Soap&Skin

24-25/7 Ferrara

Primi due appuntamenti tutti al femminile di Ferrara Sotto le Stelle con Julia Holter e Soap&Skin.

Gary Clark Jr.

24/6 Anfiteatro del Vittoriale, Gardone Riviera (BS) – 25/6 Casa del Jazz, Roma

Sono pochi ormai gli artisti che sanno essere così esplosivi con una chitarra in mano. Ma Gary Clark Jr. non è solo un chitarrista, è anche una grande voce soul che dal vivo riesce a dare il meglio.

Descendents

25/7 Carroponte, Milano

Data imperdibile per tutti gli amanti del punk, per i quali i Descendents sono un monumento. Insieme a loro un altro monumento che risponde al nome di Flogging Molly.

Massimo Volume +Giardini di Mirò

25/6 Teatro Romano, Verona – 26/6 Castello Sforzesco, Milano – 7/7 Villa Ada, Roma

Un’accoppiata imperdibile in alcuni luoghi incredibili. Massimo Volume e Giardini di Mirò regaleranno serate magiche.

Andrew Bird

26/6 Triennale, Milano

Andrew Bird è un cantautore di grande spessore, mai banale e capace di grandissime performance dal vivo. Il giardino della Triennale di Milano poi saprà regalare quel qualcosa in più al suo live.

consiglio della settimana

Indierocket Festival

Gnučči, Idris Ackamoor & The Pyramids, DZ Deathrays, Stonefield, Kampire, Kurup, Guadalupe Plata, Miss Bolivia, WaqWaq Kingdom, Ammar 808, Sink Ya Teeth e molti altri

28-30/6 Parco di Cocco, Pescara

Da diversi anni Indierocket è uno dei pochi festival che riesce ad offrire una line up con una personalità forte, senza seguire i grandi nomi ma cercando sempre la qualità. Da non perdere.

Billy Corgan

28/6 Anfiteatro del Vittoriale, Gardone Riviera (BS) – 30/6 Ancona, La Mole – 2/7 Piazza Castello, Sesto Al Reghena (PN)

Dopo la grande abbuffata di Firenze Rocks con i suoi Smashing Pumpkins, Billy Corgan torna in Italia in versione intima, a impreziosire tre importanti rassegne: Tener-a-mente, Spilla e Sexto ‘Nplugged.

Plaid

29/6 Social Park, Roma

Nuovo disco freschissimo (Polymer, uscito il 7 giugno) e nuova data in italia per il duo sotto Warp Records.

Festa del Ringraziamento

Giardini di Mirò, Arto, Dolpo, Lags, Urali, Ventre, Oh Well, Kalergi, Cronauta, Diluvio, Tacobellas, Be Forest, Universal Sex Arena e molti altri

29-30/6 Lato B, Finale Emilia (MO)

Per festeggiare i 30 anni del Lato B andrà in scena il consueto appuntamento estivo, con un’infinità di band della scena italiana, dal post-hardcore al dream-pop. Una tradizione da non perdere.

James Blake

2/7 Teatro Romano di Ostia Antica, Roma

Un live set da non perdere quello di James Blake fra elettronica e R&B, per quello che oggi è uno degli autori e produttori più importanti in circolazione.

Tinariwen

2/7 Triennale, Milano – 3/7 Villa Ada, Roma

Se alla fine del concerto troverete un po’ di sabbia fra i vostri vestiti è tutto normale. I Tinariwen sono capaci di trasportarvi a migliaia di chilometri di distanza, pur rimanendo fermi.

Anna Calvi

2/7 Magnolia, Milano – 3/7 Social Park, Roma

Anna Calvi dal vivo è sempre un appuntamento da non perdere e oltre al live a Soliera potrete godervela anche in queste altre due date.

Arti Vive Festival

Sharon Van Etten, Anna Calvi, Cloud Nothings, Any Other, Malihini, Woooz

4-7/7 Soliera (MO)

Non male poter vedere gratuitamente artisti come Sharon Van Etten (che potete trovare anche l’8 luglio a Sessto al Reghena), Anna Calvi e Cloud Nothings, no?

Liam Gallagher

5/7 Collisioni, Barolo

Dopo il concerto di Taranto, Liam torna in Italia in occasione del Collisioni di Barolo.

Pete Doherty

5/7 Social Park, Roma

L’ex Libertines arriva a Roma per una data che come al solito, quando si tratta di Pete Doherty, non bisogna lasciarsi scappare.

Orange Goblin

5/7 Oltrasuoni, Dro (TN) – 6/7 Traffic, roma – 7/7 Cuevarock, Cagliari

Un monolite sul quale sono scritte le leggi dello stoner, con gli Orange Goblin non si scherza e non si sbaglia.

consiglio della settimana

Terraforma

Monolake, Laurie Anderson, Daniel Higgs, DJ Stingray, Mica Levi, Bambounou, Caterina Barbieri, Donato Dozzy, Efdemin & Marco Shuttle, Izabel, Paquita Gordon, Juliana Huxtable, Kelman Duran, Marylou e molti altri

5-7/7 Villa Arconati, Bollate (MI)

L’importante non è la line-up ma l’esperienza al Terraforma: un parco storico come quello di Villa Arconati nelle vicinanze di Milano, una forte vocazione sostenibile che è stata fin dall’inizio un punto cardine del festival, un’atmosfera di relax e libertà nel rispetto di tutti e soprattutto del luogo che lo ospita. Assolutamente da non perdere.

Lars Rock Fest

Metz, Cloud Nothings, Wolfmother, LAgs, Kint, McKenzie, Human Colonies, Black Rainbows, Becoming X e altri

5-7/7 Chiusi (SI)

Tre pesi massimi e una manciata di band indie del panorama italiano. Tutto gratis con un bel borgo e un territorio meraviglioso da visitare: questo è il Lars Rock Fest (i Metz saranno anche a Milano il 6 luglio).

Dissonance Festival

Whitechapel, Jason Richardson & Luke Holland, Landmvrks, Frontierer, Monuments, Polaris, Bad Omens, Unprocessed, Siamese e molti altri

7-8/7 Santeria, Milano

Due giorni da non perdere se vi piacciono le sonorità pesanti: post-hardcore, metal-core e tutte le sfumature più nere del metal. Line-up piena di band tutte da ascoltare per il Dissonance.