• 1
    Share

Che Ryan Adams sia un artista prolifico non è una novità, ma per l’anno appena cominciato ha deciso di impegnarsi ancora più del solito e bissare il produttivo 2005, quando pubblicò tre album, Cold RosesJacksonville City Nights e 29. Nel 2018 l’artista americano ha pubblicato una canzone per San Valentino e collaborato ad una colonna sonora di Juliet, Naked con Conor Oberst e Robyn Hitchcock.

“Ricordate quell’anno in cui ho fatto 3 dischi?”, ha scritto su Twitter, “Rifacciamolo”. Oltre al buon proposito, il musicista ha pubblicato la copertina di quello che dovrebbe essere il primo dei tre, Big Colors, e un breve video in studio:


  • 1
    Share