• 16
    Shares

Per chi conta i giorni che mancano a maggio, per chi può solo sognarlo, ora il Primavera Sound si può anche ascoltare anche comodamente a casa: è partito infatti il periodo di prova di Radio Primavera Sound (si può sentire qui), che ambiziosamente si propone di “distruggere l’idea di radio per costruire una nuova radio”, come recita il manifesto:

La radio è morta. Lunga vita a Radio Primavera Sound.
Vogliamo distruggere l’idea di radio per costruire una nuova radio.
Dite addio ai generi musicali. A noi piace quello che ci piace.
Annunciamo l’arrivo di una nuova radio aperta, libera e priva di pregiudizi.
Combattiamo per una radio femminista, consapevole e impegnata.
Difendiamo un formato transmediale, che sia trasversale e… trans-umano? Mutante.
Intossicato e sporco.
Costruiamo una radio che ascolta e viene ascoltata.
Una radio che non è una radio perché sarà più che solo una radio.
E noi ci divertiremo a farla.

Ignoreremo qualsiasi punto di questo Manifesto ogni volta che lo desideriamo.


  • 16
    Shares