Dopo una pausa di quattro anni e un cambio di line-up, che ha visto il batterista Simne Donadni (Rainbow Island) unirsi al cantante Leo Non (WoW!) e al bassista Bob Junior (Holiday Inn / Bobsleigh Baby), tornano i Trans Upper Egypt con il terzo album Tue, in uscita il 1 ottobre per NO=FI Recordings / MyOwnPrivate Records.

Registrate vicino Torino nello studio di Boto (Movie Star Junkies / OaXacA), le sette tracce mostrano un’evoluzione del suono della band sempre nel solco di un’ispirazione che viene dall’Italia musicale degli anni settanta, dal kraut rock, dal minimal synth punk e “dai viaggi mentali (con e senza droghe)”.

Potete ordinarlo su Bandcamp e ve lo facciamo ascoltare in anteprima: