• 21
    Shares

Ascoltate voi stessi e guardate nell’Infinito e dello Spazio e del Tempo. Là echeggiano il canto degli Astri, la voce dei Numeri, l’armonia delle Sfere. – Ermete Trismegisto –
Cosa cantano gli astri ad agosto 2018. L’oroscopo di Rumore aggiornato ogni settimana

di Sofia Antinori

ARIETE
In molti, nell’ottobre del 1987, pensarono che Bruce Springsteen si fosse rammollito. Due anni prima aveva sposato l’attrice Julianne Phillips e il primo album dopo i fasti di Born In The U.S.A. raccoglieva i “lamenti d’amore” di un uomo in un mare di guai sentimentali. In molti, oggi, pensano che tu, Ariete, viva le stesse pene in ogni settore della tua esistenza coltivandole come rifiuti che non sai differenziare. Dimostra a tutti che anche tu, come il Boss, in realtà sei “il più tosto di tutti”, che ti fai promesse che sei in grado di mantenere, che sai puntare in alto e arrivare alla meta. Non importa quanto tempo impieghi, ma elimina ogni distrazione. Soprattutto quelle che tu stesso crei.

Settimana 2 (8-14 agosto)
Marte ti fa sentire un disco rotto, incantato sullo stesso riff ogni santo giorno? Niente panico. Combattilo trasformandoti in “una nuova canzone”.

Settimana 3 (15-21 agosto)
Senti qualcosa muoversi e smuoverti. Qualcosa che ti fa venir voglia di non aver fretta, di rimanere e dire “tranquillo, non vado da nessuna parte”. That’s amore, Ariete!

Settimana 4 (22-31 agosto)
“We’re going to party, karamu Fiesta, forever”. Che ti piaccia o meno, Lionel Richie ha ragione. Indossa una camicia colorata che sfida il buongusto e divertiti. Tutta la notte.

TORO
Voglio raccontarti una storia, Toro. Alla fine degli anni sessanta il musicista giamaicano Jimmy Cliff affidò a una canzone tutta la delusione per il flop di una serie di concerti europei e i dubbi sul futuro professionale venuti a galla durante la traversata del canale della Manica. Quel brano colpì le orecchie di un regista, Percy Henzell, che gli offrì un ruolo nel film The Harder They Come. E Jimmy diventò una star. In questa calda estate, allora, la regola da seguire è non affannarsi a cercare risposte o segni, ma dedicarsi a se stessi, attraversare fiumi su una barca a remi, abbandonare ogni reticenza e buttarsi a capofitto in tutto ciò che realmente vi interessa. Da cosa nascerà cosa.

Settimana 2 (8-14 agosto)
L’assenza sarà la tua carta vincente. Dileguati e canta pure, con la forza del tuo Boy George interiore, “Ti mancherò, lo so…”

Settimana 3 (15-21 agosto)
Puoi essere tutto ciò che vuoi. Puoi avere tutto ciò che vuoi. Chiudi gli occhi. Conta. Uno, due, tre… accumula sogni, esplorali e falli avverare.

Settimana 4 (22-31 agosto)
“La prima impressione rimane e getta ombra su tutto il resto”. Lo so, ogni illuminato suggerisce di non fermarsi mai alle apparenze, Toro. Ma per questa settimana il tuo intuito sarà più forte di ogni razionale riflessione.

GEMELLI
Di grandi salti, o del tentativo di spiccarli, è piena la storia dell’umanità. Tu, Gemelli, li hai sempre un po’ temuti, per paura di atterrare su terreni sconnessi, e hai preferito rimanere con i piedi ben incollati al suolo. Di recente, tuttavia la tentazione è forte. Sei tormentato da un ricordo “lontano”, da ombre antiche che tornano ad assumere contorni netti. C’è qualche rimpianto che torna a infastidirti come un mal di denti a mezzanotte. Vorresti cambiare il corso degli eventi. Bene, ritrova il coraggio di un tempo, fatti crescere i capelli, costruisci tunnel nella neve (o nella sabbia, dato che siamo nella bella stagione), prendi una bella rincorsa e… salta. Avventurati, accorcia le distanze, risolvi le incomprensioni. E (ri)accenditi.

Settimana 2 (8-14 agosto)
“Mettetemi su un piedistallo e non farò che deludervi. Ditemi che sono eccezionale e vi sfrutterò, ve lo prometto”. La percezione (e le aspettative) che gli altri hanno di te, sono sempre relative. Tu cosa pensi di te?

Settimana 3 (15-21 agosto)
Non cedere al facile vittimismo quando ti senti incompreso. Se una richiesta, un’implorazione a un amico, amante o essere superiore cade inascoltata, sei sicuro che sia stata formulata correttamente?

Settimana 4 (22-31 agosto)
L’amore è un folle gioco con pistole al laser. Mettiamola così: chi è uscito da tempo dalla tua vita oggi non dovrebbe essere che un ricordo. Se, tuttavia, questo ricordo lo ravvivi periodicamente, allora due sono le strade: o lo cancelli definitamente o riapri le comunicazioni. Decidi tu.

CANCRO
Uno studio neuropsichiatrico condotto dal Dr. David Lewis-Hodgson del Mindlab International ha dimostrato che Weightless, brano del trio britannico Marconi Union, è la canzone più rilassante al mondo. I suoi pazienti, monitorati mentre erano impegnati a risolvere un difficilissimo puzzle nel minor tempo possibile, hanno dimostrato una riduzione del 65% dello stress dopo averlo ascoltato Dovresti provare anche tu il potere della musicoterapia, Cancro, rimanendo nel presente senza pensare al passato e al futuro, rilassando corpo e mente, godendo dei piccoli piaceri del quotidiano – senza pretese o derive alla Il favoloso modo di Amélie – sforzandoti di non fare della tua vulnerabilità uno scudo protettivo. Facile, no?

Settimana 2 (8-14 agosto)
Questa pazza e piccola cosa chiamata amore è il rimedio naturale per ogni male dell’anima. Aumenta pure il dosaggio.

Settimana 3 (15-21 agosto)
Per colpa di Marte il tuo cielo, temporaneamente, si oscurerà e rovescerà acqua. Nessun dramma, please. Il bello di un temporale estivo è che dura pochi istanti. Balla pure sotto la pioggia con chi vuoi.

Settimana 4 (22-31 agosto)
“Il dono della memoria è una terribile maledizione”. Forse è vero, Cancro, ma non ne farei una tragedia. Puoi sempre annullarla guardando avanti ogni volta che cerchi stabilità.

LEONE
Quando si è un vincente per natura, Leone, il rischio di montarsi la testa e cadere in un poco proficuo delirio di onnipotenza è sempre in agguato. E la perdita di contatto con la realtà la sua più ovvia conseguenza. Insieme a un perverso effetto “lost in translation” con tutte le tue conoscenze e amicizie e alla perdita di una lunga serie di opportunità. Vuoi evitare di gonfiare il petto come un pallone in ogni situazione? Fai questo esercizio. Mettiti davanti allo specchio e canta Dreams dei Fleetwood Mac, immaginando allo stesso tempo di essere Stevie Nicks e Lindsey Buckingham, la coppia che si sfalda e si rinfacci responsabilità. Dialoga con te stesso. Considera ogni punto di vista. E, “quando la pioggia ti avrà ripulito”, applica il processo ai rapporti con gli altri.

Settimana 2 (8-14 agosto)
Ce l’hai “un piano di riserva per il piano di riserva che sostenga il tuo piano di riserva”? In caso di risposta negativa preparane subito uno. O un paio. Perché sempre meglio abbondare…

Settimana 3 (15-21 agosto)
“Mi dispiace. Due parole a cui penso sempre. Da quando sei andato via e ho capito di essermi comportata malissimo”. Sei riesci a dirlo, tutto d’un fiato più volte, sei già a metà dell’opera.

Settimana 4 (22-31 agosto)
Probabilmente preferirsti rimanere spiaggiato su sabbia finissima a sorseggiare Mai Tai ammirando l’acqua cristallina… ma il corpo chiede movimento, azione, propulsione. Quindi “salta e non pensarci”.

VERGINE
“Ma quando ti svegli e guardi tutto andare a rotoli, capisci che dobbiamo cambiarlo adesso, questo mondo con così pochi lieto fine, possiamo impegnarci a iniziare da zero e creare un nuovo inizio”. Intorno a te, Vergine, negli ultimi mesi tutto è stato una commedia degli errori tendente al thriller psicologico: conflitti sotterranei esplosi all’improvviso, intossicazioni emotive, aggressioni verbali, nevrosi e una reattività (parlo di come hai affrontato tutto con strategica calma) che ha avuto l’effetto collaterale di farti perdere entusiasmo per moltissime cose. La buona notizia è che hai tempo per recuperare. Agosto ti offre l’opportunità di isolarti, astrarti dalle interferenze e ricalibrati. Concludere progetti personali, sistemare e sistemarti, prendere decisioni. Da sfoderare in autunno per un nuovo inizio.

Settimana 2 (8-14 agosto)
Approfitta dell’eclissi di sole e “trova un bel posto in cui perderti, senza curarti di chi ti segue. E taglia ogni ponte che attraversi”. Solo così potrai guardare avanti.

Settimana 3 (15-21 agosto)
È quando finalmente trovi “la tua gente, quella che il destino aveva messo sulle tue tracce” che ti senti a casa. E la felicità ti sorprende. Illuminando tutto.

Settimana 4 (22-31 agosto)
Nuovo ordine e nuove strategie per decollare. Poco importa se non sono conformi alla norma. Da brava outsider, Vergine, continua per la tua strada e riduci a rumore di sottofondo i grilli parlanti.

BILANCIA
“È bello sapere che lui è in giro, il Drugo, che la prende come viene, per noi peccatori”. Questo agosto, cara Bilancia, devi essere un perfetto Jeffrey Lebowski. Non farti turbare dagli eventi, guardarli con occhio distaccato – a meno che qualcuno non urini sul tuo tappeto preferito, metaforicamente parlando – dagli sbalzi d’umore, dalla confusione di giorni instabili, in cui un momento brilli per appeal sociale e un altro ti rinchiudi a pensare ai se ai ma relativi al futuro. Dall’inizio dell’anno hai seminato come il più esperto contadino e in autunno potrai raccogliere. Quindi non cedere mai agli impulsi e alla fretta e goditi l’appoggio delle amicizie più strette, ricordando che la vita va così: “a volte sei tu che mangi l’orso e altre volte è l’orso che mangia te”.

Settimana 2 (8-14 agosto)
E come da un sogno lungo e monotono, ecco che ti risvegli e c’è il sole, gli uccellini cantano e tutto è felicità patinata da spot pubblicitario. No, non stai ancora dormendo. Buongiorno.

Settimana 3 (15-21 agosto)
“Aspetterò lo spuntare delle stelle, per vedere il luccichio nei tuoi occhi”. L’attesa non è poi tanto malvagia se il risultato promette di essere molto soddisfacente.

Settimana 4 (22-31 agosto)
Cambi umore come una canzone dei Beatles più psichedelici? Stabilizzati. Accendi una cara vecchia radio e gioca con i pulsanti finché non ti sarai sintonizzata sulle frequenze giuste.

SCORPIONE
La leggerezza, Scorpione, non è un’invenzione da spot pubblicitario contro la stitichezza o i gonfiori addominali. La leggerezza è una condizione, a te volutamente poco familiare, che si può e si deve raggiungere, soprattutto d’estate. E soprattutto quando hai bisogno di disintossicarti da congiunture negative che ti hanno appesantito le giornate. La leggerezza è una sensazione che, inoltre, richiede esercizio. Se provi a indossare un costume, spegnere i pensieri, infilare i piedi nella sabbia e tuffarti in acque cristalline chiudendo il mondo fuori, entrerai automaticamente in uno stato di grazia, di estrema rilassatezza e benessere psicofisico. A cui potrai in futuro, attingere tutte le volte che ti perderai. Impossibile fandonia new-age? Prova e dimmi…

Settimana 2 (8-14 agosto)
Se non credi nella reincarnazione, almeno sforzati di vivere più vite nella sola vita che ti è concessa. Puntando in alto, sovvertendo rotte e direzioni.

Settimana 3 (15-21 agosto)
A volte ti senti come uno dei due protagonisti di 12 metri d’amore: pieno di buone intenzioni e sentimenti ma fiaccato e confuso da imprevisti a catena. Per fortuna anche con il mare agitato sai trovare l’energia per distingere il bene dal male.

Settimana 4 (22-31 agosto)
Fanne un cartello, un adesivo, una t-shirt, una spilletta. Ma rendilo chiaro a tutti: hai capito il gioco. Se poi qualcuno vuole provare lo stesso a metterti lo sgambetto… che faccia attenzione lui a non cadere per primo.

SAGITTARIO
Tutti sanno che sei una persona schietta, Sagittario, che dice sempre quello che pensa anche a costo di risultare impopolare o sembrare rude e scortese. È uno dei tuoi tanti pregi che, tuttavia, negli ultimi mesi si è progressivamente tramutato in un difettuccio. Che, se non tenuto a bada, potrebbe assumere un peso tale da diventare insostenibile. E sarebbe un peccato, visto che questo mese il cielo ti dona dinamismo, allegria, positività, amore per l’esplorazione e le gite in compagnia fuori dall’ordinario. Allora, se non vuoi essere mollato alla prima duna di sabbia durante un’escursione de deserto o gettato da una nave che costeggia l’Antartide, perfeziona le buone maniere e sperimenta i benefici della parola garbo.

Settimana 2 (8-14 agosto)
Il tempo, si sa, vola via in fretta. E con altrettanta fretta si dileguano anche le tue passioni, soprattutto quelle professionali. Anche adesso, ti sembra di essere arrivata al capolinea. Non è detto, tuttavia, che un nuovo inizio debba prevedere una cancellazione. Perché non provi a re innamorarti di ciò che già possiedi con un cambio di prospettiva?

Settimana 3 (15-21 agosto)
Viviamo in un modo materiale e tu sei una “ragazza materiale”, Sagittario.E quando vuoi gratificarti non badi a spese. Qualche busta in meno, però, in questo periodo sarebbe consigliabile…

Settimana 4 (22-31 agosto)
Giove is coming. Se ti suona come un promo di Il trono di Spade è perché ha la stessa, gravosa imponenza. Ma anziché seppellirti sotto spessi strati di ghiaccio ti regala forza e coraggio. E l’autorizzazione a sognare in grande.

CAPRICORNO
“Dimentica il mettere a posto. Dimentica i falsi esperti con tutte le risposte. C’era qualcosa che volevi chiedere?”. Chiedilo, Capricorno. L’estate delle possibilità, o delle opportunità, ti offrirà soluzioni e delucidazioni. Soprattutto per quanto riguarda l’eterno dilemma: che forma dare al proprio edificio dopo aver costruito solide e indistruttibili fondamenta? Prevedo che ogni suggerimento avrà a che fare con un invito a usare l’immaginazione, a sognare – anche se ti piace tenere i piedi per terra – a interpretare i segnali che un cielo mai così amico ti lancerà. Non avere paura di coglierli. E non accontentarti, altrimenti sai già come andrà a finire… affogherai nei rimpianti e nella routine.

Settimana 2 (8-14 agosto)
Come una città che odi e ami allo stesso tempo, ti ritrovi in uno stato di grande energia ma di imperante nervosismo. Che tuttavia ti calza a pennello.

Settimana 3 (15-21 agosto)
Non affatto vero che l’erba del vicino è sempre più verde. Se ti guardi dentro, nel profondo, scoprirai che anche la tua può essere coloratissima e rigogliosa. E, soprattutto, non artificiale.

Settimana 4 (22-31 agosto)
Immagina, da oggi in poi, la tua vita come una enorme mappa del tesoro. Segui gli indizi che ti lascia Mercurio e cerca il tuo bottino!

ACQUARIO
Quando il gioco si fa duro… l’acquario continua a camminare. A rimanere in movimento. A diventare un GPS che riadatta i percorsi e trova sempre la destinazione. Proprio come Mike Rosenber, aka Passenger, che per cinque anni non ha avuto una casa e ha dormito tra alberghi, motel e divani di amici trovando un lato positivo in questa eterna instabilità: la formazione di nuovi punti di vista sulla vita. Gli stessi che devi creare tu, Acquario, perdendoti e ritrovandoti, condividendo esperienze con perfetti (s)conosciuti e mettendo in comunione razionalità e istinto, così da generare sempre e comunque valore aggiunto per te stesso e per gli altri. Non te ne pentirai.

Settimana 2 (8-14 agosto)
La tua testa è come un vecchio televisore col tubo catodico sul cui schermo appaiono interferenze che non scompaiono neanche quando muovi l’antenna? Lascia perdere, Acquario. Esci di casa. Fa’ una lunga e salutare passeggiata.

Settimana 3 (15-21 agosto)
La strada per linferno, si dice, è lastricata di buone intenzioni. Le tue sono tutte proiettate sull’amore. Che diventerà proprio un inferno se non ti apri all’imprevisto.

Settimana 4 (22-31 agosto)
“Prima di potermi leggere devi imparare a vedermi. Sgombra la mente e il resto verrà da se”. Un consiglio universale. Da dare agli altri ma, prima di tutti, a te stesso.

PESCI
Una vecchia canzone del film Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato dice: “vieni con me e ti ritroverai in un mondo di pura immaginazione. Dai un’occhiata e guarderai dentro la tua immaginazione”. Lì troverai, caro Pesci, terre magiche, paradisi, mondi creati dai tuoi desideri, impossibili da spiegare ma meravigliosi da abitare. Ecco perché questo mese farai meglio a seguire il tuo personale fabbricante di dolci (no, non ti sto consigliando di chiamare immediatamente il tuo pusher) o Mercurio e reinventare la tua vita con creatività, libertà, idee ardite. Solo in questo modo i risultati che arriveranno, con una certa abbondanza, potranno realmente soddisfarti.

Settimana 2 (8-14 agosto)
I ritorni di fiamma pettinano l’ego. Prima di farci un pensierino, però, assicurati però che colui o colei che torna non ti abbia contattato dopo la quinta birra della serata…

Settimana 3 (15-21 agosto)
La seconda parte del mese, per te Pesci, è come il primo giorno in una nuova scuola. Studia bene la situazione, scegli i tuoi obiettivi, i tuoi mentori e le tue guide. E poi informali tutti: “diventeremo amici”.

Settimana 4 (22-31 agosto)
“Molla la lotta, non ci sono seconde possibilità. Stavolta potrei chiedere risposte al mare”. Non sarai afflitto come Brian Molko, Pesci, ma anche tu hai tante domande. Falle pure, anche al mare, ma metti in conto che le risposte portrebbero non piacerti.


  • 21
    Shares