Blue Line Baby è il secondo singolo dopo Zero Day tratto dal nuovo album dei Nothing, Dance On The Blacktop, in uscita il 24 agosto via Relapse Records. Il brano racconta una storia ambientata a Philadeplphia fra Kensington e Frankford negli anni 90, nel mezzo di un’esplosione di uso di oppioidi. Il frontman Domenic Palermo spiega:

Osservando amici e familiari che sono ancora vivi che vengono da laggiù, sarò sempre toccato da quello che può venire fuori da tutto quel caos e sofferenza. I bambini sono costretti a imparare presto la perdita, a confrontarsi con enormi stranezze e intanto questo treno continua a girarsi sulla testa, deridendoti con la sua ironia che non esiste via d’uscita.

Nel video che potete vedere più sotto, scritto da Palermo e diretto da Ricardo Rivera, la storia è interpretata da una moderna Ofelia.
I Nothing porteranno le “storie di odio di sé, autodistruzione e generale disprezzo per l’umanità” di Dance On The Blacktop in un tour che arriverà anche in Italia per tre date a novembre:

24/11 – Bologna, Locomotiv
25/11 – Roma, Largo venue
26/11 – Milano, Ohibò