• 16
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    16
    Shares

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 2 all’8 luglio 2018

1. IGGY POP PERDE UN DENTE

Irriducibile Iggy Pop, che sprezzante del pericolo di rompersi qualche osso ha ancora voglia di fare stage diving, come al Montreux Jazz Festival, dove si è tuffato sul pubblico e nemmeno la caduta rovinosa l’ha fermato: dopo qualche minuto di panico è riemerso da dietro le quinte e ha annunciato ridendo di aver perso un dente.

2. CHRIS BROWN ARRESTATO

Non è una novità per Chris Brown: il cantante è stato arrestato appena sceso dal palco in Florida, ed è rimasto per qualche ora in custodia fino a quando non ha pagato la cauzione. Non è chiaro il motivo dell’arresto, anche se secondo alcune fonti il mandato potrebbe essere dovuto a un pugno dato a un fotografo l’anno scorso.

3. IL REGALO DI TRUMP PER KIM JONG-UN

Cosa c’è di meglio per fare la pace che regalare un disco? Secondo il Guardian è quello che ha pensato di fare Trump: far recapitare a Kim Jong-un tramite il segretario di stato Mike Pompeo un CD di Rocket Man, brano che il dittatore nordcoreano aveva detto di non conoscere, dopo che il presidente degli Stati Uniti si era riferito a lui citando appunto la canzone di Elton John.

4. JOSH HOMME DAL BARBIERE

Josh Homme si è tagliato i capelli. E fin qui niente di strano. Non a tutti però capita di essere invitati a cena e a guardare la partita dal cantante dei Queens Of The Stone Age, come è successo al barbiere di St Austell, in Cornovaglia, a cui Homme aveva chiesto un taglio prima di un concerto: “ho ricevuto una mail lunedì”, racconta, “e all’inizio pensavo fosse uno scherzo. Josh è stato molto gentile, come un amico con cui parli al pub. C’era un’atmosfera molto familiare. Josh ha detto che voleva un taglio come quello del figlio, quindi gli ho fatto lo stesso taglio alla moicana. Dopo mi ha chiamato “il mago”. Abbiamo finito per andare a cena e guardare insieme Inghilterra-Colombia. La band voleva guardarla tutta ma è arrivato il manager per dirgli che dovevano andare sul palco”.

5.

6. NOEL GALLAGHER UCCELLO DEL MALAUGURIO

Sempre in tema mondiali e Inghilterra: Noel Gallagher si è fatto fischiare dai suoi fan di Scarborough quando, dopo che questi avevano fatto partire un coro calcistico, ha previsto (forse per scaramanzia?) che la nazionale inglese non vincerà i mondiali. “Non succederà”, ha detto, “lo sapete voi, cazzo, e lo so anch’io”. Vedremo, nel frattempo la squadra è in semifinale.

E se non vi bastano queste news in pillole, qua trovate quelle musicali e qua quelle scovate dalla rete.


  • 16
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    16
    Shares