• 78
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    78
    Shares

foto di Starfooker

Viene difficile raccontare questa seconda data italiana di Angel Olsen nel 2018 senza rischiare di esser tacciati, a torto, di stucchevolezza o di eccessi di entusiasmo. Quella dell’Anfiteatro del Venda, un anfiteatro naturale (creatosi dopo una frana) con affaccio sulla valle, è una cornice che già di per sé lascia stupefatti. A questo aggiungiamo Angel Olsen ed una scelta nel suo repertorio di brani che, tolte magari le “spigolature” rock di My Woman, possano esaltare al massimo l’accoppiata chitarra elettrica pulita e voce, in un silenzio quasi surreale. Anche la scelta di Suno Deko in apertura si rivela azzeccata, con un repertorio che ben si adatta alle scelte della Olsen ma offrendo una diversa sfumatura di sensibilità al tipo di racconto. Esagerato o meno questo racconto, ci sono le foto del nostro Starfooker a cercare di documentare il concerto.

1. Angel Olsen

2. Angel Olsen

3. Angel Olsen

4. Angel Olsen

5. Angel Olsen

6. Angel Olsen

7. Angel Olsen

8. Angel Olsen

9. Angel Olsen

10. Angel Olsen

11. Angel Olsen

12. Angel Olsen

13. Angel Olsen

14. Angel Olsen

15. Angel Olsen

16. Angel Olsen

17. Angel Olsen

18. Angel Olsen

19. Suno Deko

20. Suno Deko

21. Suno Deko

22. Suno Deko

23. Suno Deko

24. Suno Deko

25. Suno Deko

26. Suno Deko

27. Suno Deko

28. Suno Deko

29. Suno Deko

 


  • 78
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    78
    Shares