• 29
    Shares

Ascoltate voi stessi e guardate nell’Infinito e dello Spazio e del Tempo. Là echeggiano il canto degli Astri, la voce dei Numeri, l’armonia delle Sfere. – Ermete Trismegisto –
Cosa cantano gli astri ad aprile 2018. L’oroscopo di Rumore aggiornato ogni settimana

di Sofia Antinori

ARIETE
Hai quella dolceamara sensazione del viaggiatore di professione che– come un Paul Simon d’annata, sopraffatto dall’incontenibile blues da lunghissima tournée – comincia a vedere amici e familiari nei volti degli estranei di passaggio? Tranquillo, Ariete, non si tratta di allucinazioni da sushi avariato. Il tuo è un classico, banale caso di nostalgia di casa. I pianeti finiscono sotto la linea dell’orizzonte, questo mese. Che vuol dire? Che devi mollare i bagagli e comprare un biglietto di ritorno, direzione casa. Direzione affetti e certezze, da ritrovare e coltivare. È l’unica cosa che conta in questo momento. Il resto, come dice un detto, verrà da sé.

Settimana 2 – 8-14 aprile
Gli abiti, si sa, non fanno il monaco. Però se quelli che indossi, hanno un che di stantio e ti sembrano démodé, cambiali. A tuo piacimento.

Settimana 3 – 15-21 aprile
Diventa l’immagine che hai di te. E sfoggiala. “Come Nefertiti, riprenditi le piramidi e libera Kansas City…”

settimana 4 – 22-28 aprile
Due parole. Creatività e originalità. Per elevarsi sull’anonima massa di replicanti e falsi profeti.

TORO
Il signor Tillman è un tipo strano. Quando va in un albergo lascia il passaporto nel frigorifero e i materassi a inzupparsi di pioggia sul terrazzo. Si accomoda nella hall e sorseggia cocktail chiedendo se tutti i presenti non siano le comparse di un film. Il signor Tillman vive “su una nuvola sospesa su un’isola” che è situata all’interno della sua testa. Forse è depresso, forse è semplicemente così. È un concentrato di unicità e, per alcuni, stranezze. Ecco, Toro, questo mese tu sei il signor Tillman. Puoi permetterti il lusso di non badare alle convenzioni e hai tutto e tutti ai tuoi piedi. In più trasudi carisma, come un altro signor Tillman, e hai il controllo di ogni situazione. Anche se a qualcuno, come Plutone retrogrado, puoi risultare antipatico.

Settimana 2 – 8-14 aprile
“Dare un nome alle cose regala potere. Sto in equilibrio, cammino e mi coordino, vivo. Carica vitale. Energia”. Nient’altro.

Settimana 3 – 15-21 aprile
“È tutta questione di atteggiamento, di posizione. Attenzione al dettaglio, nulla va lasciato al caso”. Sferra un montante e balla.

settimana 4 – 22-28 aprile
“Lascia che il fiume scorra, che i sognatori sveglino la nazione. Vieni, Nuova Gerusalemme”. Benvenute, nuove opportunità.

GEMELLI
“Sposto velocemente le placche tettoniche che ho ne petto. Sai che ho dato il tutto per tutto per provare a far combaciare i nostri continenti”. Il tuo compito questo mese, Gemelli, è riuscire dove la pur sempre ingegnosa Björk ha fallito: unire le placche tettoniche in un nucleo unico e saldo. Una missione che, nel tuo caso, ha un nuovo livello di difficoltà. Perché i suddetti continenti sono le due anime, le tue diverse personalità, i tuoi calcoli e le decisioni spontanee, la tua fermezza e la tua indecisione, il tuo buio e la tua luce, che hanno bisogno di saldarsi. Per portare a casa il risultato non badare a spese: terremoti, eruzioni, orogenesi. Il tuo nuovo nucleo emanera effetti a lunghissimo termine.

Settimana 2 – 8-14 aprile
È l’unico medico di cui avrai bisogno. E, allora, accelera gli atomi ed espandi le molecole!

Settimana 3 – 15-21 aprile
Riscopri il senso di meraviglia. Ed emozionati sempre come un bambino che riceve un paio di scarpe nuove.

settimana 4 – 22-28 aprile
Se tutti intorno a te corrono, tu non affrettare il passo. Mantieni il tuo. Se ci sarà da accelerare, potrai sempre farlo domani.

CANCRO
Caro Cancro, sappiamo che non sei mai triste quando sei da solo perché l’indipendenza ti sta da favola, come un abito di haute couture, ma ci sono cose a te ignote che non puoi affrontare da solo. Lo sai anche tu. E in questo periodo, con la Luna un po’ dispettosa, ti conviene puntare sulla cooperazione, in campo professionale come in quello personale e sentimentale. Allora, trasformati in un perfetto Ringo Starr, sfoggia il tuo più bel sorriso e accetta “l’aiutino da parte degli amici”, del tuo cerchio magico, o dei tuoi fidati copiloti. L’importante è non navigare in solitaria. Il mare potrebbe agitarsi improvvisamente…

Settimana 2 – 8-14 aprile
L’istinto è quello di mettere ogni capriccio nel carrello e andare alla cassa. Trattienilo. Magari evita propri di mettere piede in un “supermercato”.

Settimana 3 – 15-21 aprile
“Non puoi sempre avere ciò che vuoi. Ma, a volte, se ci provi ottieni ciò di cui hai bisogno”. E ciò di cui hai bisogno, adesso, è dare…

settimana 4 – 22-28 aprile
Avete ballato sul dancefloor fino al punto di non ritorno? Va bene. Basta solo ricordare che non tutti gli incontri sono per sempre.

LEONE
“Ci vuole una vita per imparare ad amare. Inizia con uno scintillio che scoppia in una fiamma, poi si dissolve in brace con litigi e dita puntate contro”. Lo sai bene, Leone, ecco perché tieni sempre il controllo e il vantaggio in ogni storia d’amore. Ma questo mese Urano ti nomina suo figlio cosmico, ti invita a mollare la presa e a godere di una parola da cui rifuggi spesso: vicinanza. Fisica, spirituale, filosofica. Qualcosa di reale, che nessuna rom-com zuccherosa potrà mai replicare o interpretare. Quindi perfeziona l’abilità di innamorarti ogni volta, di tenere vivo lo scintillio e la fiamma. Chiudi tutte le vie di fuga. E… buon divertimento. La “felicità senza freni” sarà un toccasana.

Settimana 2 – 8-14 aprile
Sali sul tetto. Osserva tutto senza farti notare. Goditi il caotico panorama senza farti coinvolgere. Prendi nota e attendi tempi migliori.

Settimana 3 – 15-21 aprile
“Le cose che nella mia vita un tempo ritenevo inimmaginabili, mi sono capitate tutte”. Buona fortuna anche a te, Leone. Non sprecarla.

settimana 4 – 22-28 aprile
“In tuo onore, stanotte morirei, per farti sentire vivo”. Onori senza oneri (e senza eclatanti sacrifici). Applausi.

VERGINE
Nella vita, Vergine, hai sempre seguito il modello Kim Gordon. Suonare il basso in una band di uomini, disegnare abiti, dipingere, recitare in film iper indie, fare il critico d’arte, promuovere discepoli cool, scrivere la tua autobiografia solo per vendicarti con classe di un volgare tradimento. Sei approdata a poco, complice una persistente opposizione cosmica e la tua testa a volte troppo dura. Per raccogliere i frutti di un mese molto propizio, tuttavia, devi trasformarti in Taylor Swift: calcolare, negoziare, pianificare, promuovere, frequentare piani alti, conquistare il manistream e portare a casa risultati concreti. Inizia a sorridere, il resto ti verrà naturale…

Settimana 2 – 8-14 aprile
Hai un vuoto nell’anima che non ti fa dormire la notte? È un inedito bisogno di spiritualità. Riempilo con una filosofia a scelta. O una tavoletta di cioccolato fondente. Alle volte, ha un effetto migliore.

Settimana 3 – 15-21 aprile
Parenti serpenti. Soprattutto quando riportano in scena un fantasma del passato. E scatenano la tua curiosità. Soddisfala, ma senza distogliere lo sguardo dal futuro.

settimana 4 – 22-28 aprile
Capita di rado, ma capita. L’universo ti fa un regalo inatteso. Come un Grammy scintillante. Prepara pure il discorso di ringraziamento.

BILANCIA
C’era una volta Ulisse. E c’era una volta un acrobata. Che avevano in comune? Nulla. Il primo seguiva la traiettoria del ritorno a casa dopo una serie di mirabolanti avventure e tentazioni, indeciso se varcare la soglia o fare marcia indietro. Il secondo camminava su una fune sospesa a mezz’aria. Entrambi erano intenti a non cadere. Ecco, Bilancia, questo mese sei un po’ Ulisse e un po’ acrobata: emotivamente inconstante e un po’ insofferente a certe regole. Ma da equilibrista di razza quale sei, impegnati ad arrivare a casa o all’altro capo della fune, senza ascoltare disturbi e dissonanze. Ad aspettarti troverai uno scintillante party di benvenuto. Goditelo.

Settimana 2 – 8-14 aprile
“Ho bisogno di una sfera di cristallo per vederla al mattino. E occhi magici per leggere tra le righe”. Usa i secondi, in particolare, quando si tratta dei dettagli di estratti conti, spese e scartoffie.

Settimana 3 – 15-21 aprile
L’unicità di vedute e di stile, che avete sempre rivendicato, diventa un esempio. Anche per certi detrattori. Ride bene chi ride ultimo…

settimana 4 – 22-28 aprile
“Brilli come un diamante”. Cosa aggiungere? Lo vedono tutti, inutile sottolinearlo…

SCORPIONE
“Penetra in area come un treno ad alta velocità. Eccolo, il sangue magico, il cervello telepatico”. Immagina di essere Magic Johnson visto dagli occhi di una fan irriducibile del basket, Scorpione. Immaginati come un cestista da 36 punti, 18 rimbalzi e 16 assist a partita che umilia gli avversari con un gran sorriso in viso. E poi mettiti al lavoro per trasformare quell’immagine in realtà. Come? Con una rivoluzione di tempi e modi – assecondata dalla congiunzione Urano-Mercurio che affilano la tua già tagliente intelligenza– soluzioni rapide e schemi ad hoc. E un po’ più di fiducia al tuo istinto. Senza di te, non si muoverà più nulla. E, nel lungo periodo, il titolo di MVP sarà il tuo.

Settimana 2 – 8-14 aprile
Fino alla fine. Fino alla fine… Se dai inizio a un rapporto, d’amore, amicizia o collaborazione, lo fate a tempo indeterminato. È scontato, ma ogni tanto è bene ribadirlo. Agli altri.

Settimana 3 – 15-21 aprile
“Incontrali a metà strada con amore, pace e persuasione. E aspettati che si dimostrino all’altezza”. Lo so che i compromessi ti scatenano attacchi di orticaria immediati, ma talvolta, per una giusta causa…

settimana 4 – 22-28 aprile
Schiva una miccia con una sana dose di relativismo. Non violento… (nonostante il non troppo velato suggerimento arrivi da due teste calde come Noel e Liam).

SAGITTARIO
Hai mai osservato da vicino la muta di un serpente, Sagittario? Il modo in cui strofinandosi su superfici solide si libera dell’esuvia con la testa per poi strisciare e sfilare il vecchio rivestimento corneo per mostrare il fresco splendore? Probabilmente la cosa più vicina a un cambio di pelle che ti sarà capitato di osservare è uno scrub, ma fa lo stesso. Procedi, dunque. Imita. Liberati di tutto quanto è ormai cellula morta e goditi la rigenerazione. La positività in arrivo. Muoviti leggiadro in direzioni inusuali, mostra i tuoi nuovi colori, segui l’ispirazione, concediti qualche piccola follia. E, se proprio hai sfinito tutti nei mesi scorsi con il tuo ritornello sulla Grande Stanchezza, getta la sveglia e dormi. Nessuno verrà a disturbarti, neanche il tuo senso di colpa.

Settimana 2 – 8-14 aprile
Ok, puoi concederti un momento Kanye e crederti Dio o un suo dono all’umanità affamata di innovazione artistica. Ma ricorda bene le parole “edizione limitata”.

Settimana 3 – 15-21 aprile
“Dicono: duemila, festa finita, ops, tempo scaduto, ma io stasera festeggerò come fosse il 1999”. Amen.

settimana 4 – 22-28 aprile
Aprire gli occhi al mattino e avere voglia di andare a lavorare? Non è fantascienza se applichi a tutto il metodo “non sono il tipico lavorare da catena di montaggio” e pensi fuori dagli schemi.

CAPRICORNO
Per quel che realmente ne sappiamo finora, noi poveri esseri umani siamo soli nell’universo. E, in quanto unica forma di vita “intelligente” (su questo ci sarebbe da dibattere, ma diamola come una scontata premessa) è un nostro privilegio poter esplorare l’universo, l’infinito. Espandere confini e orizzonti. Ora, tu non sei certo un astronauta, cauto e pragmatico Capricorno, ma questo mese puoi mettere da parte il raziocinio e proiettarti come un razzo nello spazio che vuoi: quello dei cuori che battono, quello di teste che pensano e producono, quello di vecchi volti ritrovati davanti a una birra. O quello di nuove conoscenze fatte sul dancefloor. Tutto sarà stratosferico.

Settimana 2 – 8-14 aprile
Andate in lavanderia. Caricate il cestello e guardate i bianchi diventare sempre più bianchi e i colori riprendere vita. Fosse anche di sabato sera.

Settimana 3 – 15-21 aprile
“Vai ad aprire la porta. E scopri perché esisti. Lascia il grande interno”. Sblocca tutto, Capricorno, anche te stesso.

settimana 4 – 22-28 aprile
“C’erano credenze di pazienza. Scaffali di cura. Ma chiunque è venuto a cercarmi non ha trovato nessuno. Dopo oggi, consideratemi scomparso”. A tutto c’è un limite. Bisogna saper dire basta.

AQUARIO
Una mente iperattiva che prova arzigogolati assoli di chitarra dalle prime ore del mattino senza pause, che ascolta, macina idee, compone, scompone. Stressando i vicini. È bello vederti così impegnato Aquario, così interessato alle cose del mondo. Sembra quasi che sotto quel cappello-contenitore di pollo fritto ci sia la tua testa, che sia tu il misterioso Buckethead. Al ritmo forsennato a cui viaggi, la media di cinquantanove album all’anno può essere sicuramente innalzata. Ma più che suggerirti di imbottigliare questa scarica di creatività-attività e metterla sul mercato, ti dico: tieni a bada Urano, dirigi la sete di conoscenza e cambiamento verso pochi obiettivi. Quelli che puntano al progresso.

Settimana 2 – 8-14 aprile
Il potere inverso di un caffè non macchiato all’una di notte. Offre Tricky, via cover. I tuoi nervi tesi, che generano insonnia, ringrazieranno.

Settimana 3 – 15-21 aprile
Sei sicuro che la nostalgia che provi non sia il chiaro sintomo di questioni irrisolte? Medita…

settimana 4 – 22-28 aprile
“Abbassa le armi e arrenditi a me”. O alla luna, che ti chiede una pausa. Assecondala con il sorriso.

PESCI
Nel 2008 Lynette Gillard partecipò all’edizione inglese di Affari tuoi, per provare a vincere la cifra necessaria a iniziare il trattamento per la fecondazione in vitro. Il caso volle che George Michael quello stesso giorno fosse a casa, sintonizzato su Channel 4. Bastò una telefonata e Lynette ricevette una donazione. Per molto tempo nessuno venne a conoscenza dell’identità del suo benefattore. Era l’unica condizione richiesta da George. Questo mese, Pesci, spinto da una situazione di armonia diffusa che ti orienta all’innovazione e alla filantropia, agisci pure ma rimani anonimo. Servirà a creare l’equilibrio e a chiarirti motivazioni e dubbi. Unica raccomandazione: non strafare. Tieni sotto controllo l’impulso di voler guarire e sollevare tutti. Non sei Madre Teresa.

Settimana 2 – 8-14 aprile
“È il giorno perfetto per far avverare i sogni, per pensare in grande e fare tutto ci che vuoi”. Se riesce a cantare la felicità persino Robert Smith, puoi farcela anche tu.

Settimana 3 – 15-21 aprile
Liberati da chiacchieroni, imbonitori, ciarlatani e simili come fossero fastidiosi chili di troppo.

settimana 4 – 22-28 aprile
Moltiplica le forze, espandile a macchia d’olio, come una folle e rapida riqualificazione urbana di zone periferiche.


  • 29
    Shares