•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si chiama Servings and Portions from my Boarding House Reach, non è una canzone e non è un videoclip, ma un “collage” di quelli che sembrano frammenti di canzoni e di video, ed è con tutta probabilità un’anticipazione del terzo album di Jack White, di cui non si sa ancora niente se non che sarà “bizzarro”, cosa che questo mash-up di noise, hip hop, jazz, chitarre, elettronica, accenni di melodie e ritmi vari, pare confermare.
In attesa di nuove sorprese, ascoltate e guardate:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •