Uscirà il 6 aprile Resistance Is Futile, il tredicesimo album dei Manic Street Preachers. La band, che recentemente ha ricevuto il Q Inspiration Award, racconta così il successore di Futurology:

I temi principali sono la memoria e la perdita e anche la storia che viene dimenticata, la realtà confusa che ci circonda e l’arte come posto dove nascondersi e trarre ispirazione. È ossessivamente melodico e ciò si può riferire sia all’energia naïve di Generation Terrorists sia alla portata orchestrale di Everything Must Go. Dopo essere partito con un certo ritardo e qualche difficoltà, l’album è stato registrato poi molto velocemente negli ultimi mesi con un’impennata di creatività e un po’ di duro lavoro “old school”.