Si chiama Musical Meditation la performance che Solange ha portato in scena domenica 10 settembre a Woolbridge, in una location che è stata rivelata solo a chi ha comprato il biglietto per l’evento.
L’opera è stata interamente scritta, arrangiata e coreografata dall’artista, e si propone di “incoraggiare un momento di meditazione e riflessione per costruire un’energia interiore attraverso la musica e l’amicizia”.

Solange non è nuova all’unione di musica e altre forme d’arte: attualmente è fra i partecipanti alla mostra Soul of a Nation: Art in the Age of Black Power alla Tate Modern di Londra con l’opera Seventy States, mentre a maggio si era esibita al Guggenheim di New York con la performance An Ode To. L’8 ottobre sarà la volta di Scales a Marfa, in Texas, nello spazio occupato dall’installazione di Donald Judd 15 Untitled Works in Concrete.

Qua sotto, potete guardare il video dell’esibizione al Guggenheim Museum di Ney York: