“Fine delle invasioni; fine dei confini; fine del complesso carcerario-industriale; cure mediche, casa, cibo e acqua riconosciuti come diritti umani inalienabili; gli stronzi che hanno sfasciato questo mondo non possono più parlare”.

Sono le richieste (poca roba) su cui si basa il nuovo album dei Godspeed You! Black Emperor. Luciferian Towers uscirà il 22 settembre via Constellation e, coerentemente con il dichiarato impegno, sarà contenuto in un packaging in carta riciclata al 100%, e non verrà distribuito in Israele.
Il disco contiene quattro brani, registrati “nel mezzo di un casino condiviso, mentre tiravamo su cani e bambini. Occhi in su e pieni di terribile gioia – abbiamo puntato alle note sbagliate che esplodono, un silenzioso mormorio amplificato verso il cielo. Abbiamo registrato tutto in un motoscafo in fiamme”.

Questa è la tracklist:
01. Undoing a Luciferian Towers
02. Bosses Hang
03. Fam/Famine
04. Anthem For No State

Qui potete ascoltare il primo brano: