giglife23152

a cura di Luca Doldi

INNER SPACES con
LLORET SALVATGE + OTOLAB
23/1 Milano, Auditorium San Fedele
 lloret salvatge

Riprende la stagione di Inner Spaces dopo la pausa natalizia e lo fa alla grande (come ogni volta), con una nuova attesissima produzione di Otolab e Lloret Salvatge per la prima volta in Italia, dopo una grande esibizione al Sónar.

KEVIN DEVINE
23/1 Segrate (MI), Magnolia

kevin-devine

Kevin Devine riesce sempre a colpire nel segno quando è su un palco, fra indie rock e cantautorato, con il cuore che pesca negli anni ’90.

SPARTITI
26/1 Milano, Santeria Social Club

spartiti band

Collini & Reverberi presentano il loro nuovo ep che si intitola Servizio d’Ordine. Sarà un live di grande intensità e atmosfera, come ci hanno ormai abituato da quando questo duo si è formato.

SUICIDAL TENDENCIES +AGNOSTIC FRONT + MUNICIPAL WASTE +WALLS OF JERICHO +DOWNTOWNOTHING +BURN +MIZERY
26/1 Trezzo (MI), Live Club

suicidal-tendencies

Se siete fra quelli a cui piace contarsi le ossa prima e dopo il concerto per vedere se il numero coincide, non perdetevi questa serata.

CUMMI FLU
26/1 Vitulazio (CE), MrRolly’s – 27/1 Osimo (AN), Loop – 28/1 Faenza, Clandestino

cummi-flu

Sperimentazione, sonorità tribali ed elettroniche, un viaggio in una terra inesplorata fatta dove maschere, acidi e visioni distorte sono protagoniste. I Cummi Flu live sono un’esperienza da vivere.

PAOLO SPACCAMONTI & RAMON MORO
27/1 Torino, Superbudda – 31/01 Sarzana, Fondachi – 1/2 Recanati, Circolo Dong – 2/2 Avellino, Godot – 3/2 Monopoli, Fuorimano – 4/2 Viterbo, Allimprovviso

Paolo spaccamonti -Ramon moro

Paolo Spaccamonti e Ramon Moro hanno scritto la bellissima colonna sonora dell’altrettanto bellissimo film I CormoraniIl 27 gennaio ci sarà il release party a Torino e successivamente porteranno questo progetto in altri luoghi per alcune date. Non mancate.

HAND SIGNED con
PEDER MANNERFELT +VORONOI
27/1 Firenze, Sala Vanni

peder mannerfelt

Autore di uno dei migliori album di elettronica del 2016, Peder Mannerfelt arriva a Firenze ed è il caso di non lasciarselo scappare. Insieme a Lui il duo Voronoi, con un progetto molto particolare, ispirato ai diagrammi del matematico russo.

MIRRORS FOR PSYCHIC WARFARE
27/1 Brescia, Colony

mirrors-for-psychic-warfare

Le risorse di Scott Kelly sono infinite e non sono mai banali. Oltre alla carriera con i Neurosis e all’esperienza solista come cantante “folk”, bisogna aggiungere anche questo progetto elettronico, sempre con uno sguardo verso le zone più oscure della musica.

TIGER! SHIT! TIGER! TIGER!
27/1 Roma, Monk (Adorable Fest) +Human Colonies +Weird – 28/1 Firenze, Glue  – 3/2 Milano, Linoleum

Tiger!Shit!Tiger!Tiger!

Dopo l’uscita di Corners prosegue il tour dei Tiger! Shit! Tiger! Tiger! che incrocia, fra gli altri, l’Adorable Fest di Roma e Linoleum a Milano.

ESPAÑA CIRCO ESTE
27/1 Torino, Samo – 28/1 Padova. CSO Pedro – 3/2 Genova, Bangrang! – 4/2 Carpi (MO) ATP Live Club

espana circo este

Gli España Circo Este si sono imbarcati in un lungo tour che attraverserà l’Italia, prima di  invadere la Germani con moltissime date. Da sempre sono una band che da il meglio sul palco, se vi piace il genere non mancate.

THE MORLOCKS
28/1 Mezzago (MB), Bloom

the morlocks

Una carriera lunga 30 anni fatta di garage rock asciutto e diretto. Un concerto dei Morlocks è sempre un buona scelta.

NOT WAVING + CHEVEL
28/1 Venezia, Spazio Aereo

not waving

Due producer italiani con lo sguardo fisso al di là dei nostri confini, Now Waving e Chevel rappresentano due modi diversi di intendere l’elettronica, ma hanno in comune la qualità delle loro produzioni. Non mancate.

MODERN BASEBALL
29/1 Segrate (MI), Magnolia

modernbaseball

L’appuntamento emo più importante del mese, da non perdere assolutamente per tutti gli amanti del genere.

THE FLAMING LIPS
30/1 Milano, Fabrique

flaming-lips-head

Sono ormai trent’anni di carriera, ma forse nessuna band è mai stata così fresca come i Flaming Lips dopo così tanti anni. Dal vivo sono una delle migliori band che possiate mai vedere.

CAGE THE ELEPHANT
31/1 Milano, Fabrique

Cage-The-Elephant

Ormai sono pochissime le band che sanno tenere un palco come si deve e i Cage the Elephant sono fra queste. Non perdeteveli.

BIFFY CLYRO + FRANK CARTER & THE RATTLESNAKES
2/2 Milano, Fabrique

biffyclyroDSC_6320

In aggiunta al live dei Biffy Clyro, che già male non è, potrete godere di una band di supporto che vale tanto quanto l’headliner: Frank Carter & The Rattlesnakes.

OMAR
4/2 Milano, Biko

omar-lye-fook

Forse non conosciutissimo in Italia, Omar (Omar Christopher Lye-Fook) è un nome di grande rilievo del soul internazionale, apprezzato e osannato anche da artisti come Stevie Wonder, D’Angelo e Pharrel Williams. Non mancate a questo concerto perché ne vale veramente la pena.

GOBLIN DI CLAUDIO SIMONETTI
4/2 Bologna, TPO

Claudio-Simonetti-s-Goblin

Per i quarant’anni di Suspiria un evento unico, con la proiezione del film e l’esecuzione dal vivo della sua colonna sonora.

QUI +BRUUNO
4/2 Marina di San Salvo (CH), Beat Cafe

Qui-Band

I Qui sono una band del roster di Ipecac e questo dovrebbe bastarvi per andarli a vedere. Se non vi basta sappiate che sono una band di Los Angeles fra punk e sperimentazione e dal vivo sono uno sparo in fronte. A dargli una mano ci saranno i Bruuno.

THE HOTELIER
4/2 Verona, Colorificio Kroen – 5/2 Milano, Biko

the hotelier

Non vediamo l’ora di cantare An Introduction to the Album insieme a tutte le persone che andranno a sentirli. Gli Hotelier dal vivo portano via il cuore.

THURSTON MOORE & CHARLES HAYWARD
4/2 Reggio Emilia, Arci Tunnel (Red Noise)

thurston-moore-charles-hayward

L’ex Sonic Youth torna insieme a Charles Hayward (ex This Heat), per un unica data alla quale non mancare.

FRANK CARTER & THE RATTLESNAKES
5/2 Bologna, Kindergarten

Frank_Carter_Rattlesnakes

Dopo Milano troverete Frank Carter anche a Bologna, ma questa volta da headliner, non perdetevelo.

THE TEMPER TRAP
5/2 Segrate (MI), Magnolia

the_temper_trap

Delay a pioggia, influenze new wave, singoli killer, i Temper Trap hanno tutte le caratteristiche adatte per fare un gran concerto.