boris merzbow

Quegli eroi dell’avant-garde/sludge/drone/sperimentalismi altresì chiamati Boris, da Tokyo, sono pronti a pubblicare un nuovo album quadruplo (un doppio LP a testa) assieme a un’altra figura leggendaria della scena noise e harsh noise, Masami Akita aka Merzbow. La collaborazione si intitolerà Gensho (che significa “fenomeno” in giapponese), conterrà circa 150 minuti di musica e verrà pubblicata il 18 marzo da Relapse Records. Pre-order a questo link.

I brani dei Boris sono rilavorazioni senza percussioni di loro canzoni già pubblicate, mentre i contributi di Merzbow sono tutti inediti. Un comunicato stampa sostiene che “i due set di canzoni sono pensati per essere ascoltati contemporaneamente a volumi diversi, così che l’ascoltatore possa sperimentare il proprio gensho/fenomeno ogni volta, dando all’album un potenziale quasi infinito di scoperta uditiva”.

Potete provare l’effetto fin da subito, o con i due video qua sotto o con questo comodo link di Youtube Doubler. Sinceramente, il pezzo dei Boris ascoltato da solo è un po’ meglio. Ma si sa mai. Trovate i due brani separati qua sotto, dopo la tracklist.

Gensho Part 1 (Boris):

01 Farewell
02 Huge
03 Resonance
04 Rainbow
05 Sometimes
06 Heavy Rain
07 Akuma No Uta
08 Akirame Flower
09 Vomitself

Gensho Part 2 (Merzbow):

01 Planet of the Cows
02 Goloka Pt.1
03 Goloka Pt.2
04 Prelude to a Broken Arm

Boris, Heavy Rain:

Merzbow, Goloka, Pt. 2: