June 8, 2010

Presenti i Twisted Sister, no? Probabilmente la band glam metal meno glam e più metal di tutte. Burn in Hell! I Wanna Rock! We’re Not Gonna Take It! Ecco – il loro cantante, Dee Snider, ha dimostrato che he’s not gonna take it. Nello specifico, non sopporterà le parole di Paul Stanley dei KISS. Tutto è iniziato da un’intervista di Snider al programma radiofonico del DJ americano Eddie Trunk, in cui ha criticato i KISS per la decisione di vestire i nuovi membri Tommy Thayer ed Eric Singer esatamente come Peter Criss ed Ace Frehley, come se nulla fosse cambiato. Paul Stanley ha risposto tramite un’intervento durante Talk Is Jericho, podcast del wrestler e musicista Chris Jericho, dicendo: “Quel tizio è un fallito, lo è sempre stato, vuole disperatamente attenzione e vuole essere preso sul serio. Ma non succederò mai, dato che lui e la sua band sono un branco di buffoni”.

Ecco, Snider ora ha ri-risposto con un epico post su Facebook, che trovate tradotto qua sotto.

Prima di tutto, grazie per avermi dato l’attenzione che – come hai fatto notare – volevo così disperatamente.

Ora, non ho mai avuto che rispetto per la tua band, e per te come artista, ma non è davvero una sorpresa il fatto che il sentimento non sia reciproco. Per qualche motivo, ti senti stranamente minacciato da me. Detto questo, i tuoi recenti commenti sulla mia band e su di me sul podcast di Chris Jericho sono stati una tipica tattica per creare una diversione e cambiare argomento al posto di rispondere alla vera accusa o domanda. È il più vecchio trucco del mondo nelle interviste.

Per quanto riguarda il discorso “la mia band è un branco di buffoni”: è piuttosto ironico che questa cosa venga detta da te. Si potrebbe benissimo dire che i KISS sono i “re dei buffoni”, quindi in un certo senso hai fatto un gran complimento ai Twisted Sister. Siamo simili!

Infine, io sarei un “fallito”? Lo pensi davvero? Bé… allora vediamoci in qualsiasi momento, su qualsiasi palco. Ma facciamo le cose come una volta – zero costumi, zero fuochi d’artificio, zero stronzate – saliamo su un palco e facciamo rock. Ti seppellirò, figliolo.

Sinceramente, il buffone fallito in cerca di attenzione dei Twisted Sister.

Dee Snider

PS: Ho detto che sono pulito, sobrio, affilato come un rasoio e perfettamente capace di difendermi da qualsiasi attacco? Chiedi ad Al Gore. 😉

Ah, l’America! Dove cinquantenni in drag possono ancora prendersi a nome tramite podcast e sfidarsi a gare a chi fa più rock. È tutto bellissimo, e grande stile nella risposta di Snider. Potete guardare qua sotto il video ufficiale dell’epica The Price dei Twisted Sister.