• 39
    Shares

gig-life-45175

a cura di Luca Doldi 

Due settimane ad altissimo tasso di hardcore, primo fra tutti il mega evento di Venezia Hardcore, ma ce ne sono molti altri, con nomi veramente grossi. Se proprio dovessi scegliere un solo concerto da andare a vedere però, sceglierei senza ombra di dubbio gli And So I Watch You From Afar, fidatevi, uscirete camminando a mezzo metro da terra.

SLEAFORD MODS
4/5 Roma, Init

sleaford mods

Degli Sleaford Mods abbiamo parlato nella scorsa puntata, non perdetevi queste due date.

 

NILS FRAHM
3/5 Segrate (MI), Magnolia – 4/5 Bologna, Locomotiv Club – 5/5 Roma, Teatro Quirinetta
 nils frahm

Un concerto di Nils FRahm è un esperienza in nella quale anche il pubblico è partecipe, oltre alla capacità compositiva incredibile, la capacità di eseguire i suoi brani in un modo che lascia senza parole, Nils Frahm è anche un bravo intrattenitore. Non prendete impegni per queste sere.

RYOJI IKEDA
martedì 5 maggio, Venezia – Spazio Aereo
Ryoji_Ikeda

Questo è molto più di un concerto, Ryoji Ikeda è un grandissimo artista internazionale, autore di bellissime istallazioni visive e sonore. Questa sarà l’occasione per immergersi in una di queste, Supercodex è il terzo capitolo della trilogia iniziata con Dataplex e proseguita con Test Pattern. Un’esperienza assolutamente da non perdere.

KING DUDE
5/5 Bologna, Freakout Club – 6/5 Roma, Dal Verme – 7/5 Pescara, Maze – 8/5 Perugia, T-Trane Showcase – 9/5 Milano, Cox 18

King Dude

Una voce che scava nella carne, un folk che pesca nell’oscurità, nella sacralità, ma anche nell’inferno. King Dude ha plasmato su di sé uno stile ricamato sulla sua voce profonda, straziante e fuori da ogni canone. Per queste date sarà da solo, con solo una chitarra ad accompagnarlo e in questa veste sarà ancora più toccante.

TORCHE +ISAAK
mercoledì 6 maggio, Milano – Lo-Fi

torche

I Torche ti arrivano addosso come una sassata improvvisa sui denti, un volume di fuoco che fa indietreggiare,  insieme a loro cisaranno i nostri Isaak a dare il benvenuto a tutti. foderate le orecchie e mettetevi in prima fila.

 GOAT
6/5 Ciampino (RO), Orion Club – 7/5 Segrate (MI), Circolo Magnolia – 8/5 Ravenna (Bronson) – 9/5 Brescia, Latteria Molloy

Goat ensemble SI

Non è possibile sapere dove vi porteranno i Goat, ma lasciatevi trasportare e non vorrete più tornare indietro.

DIRTY FENCES
07/05 Bolzano, Point – 08/05 Pordenone, Pn Box – 09/05 Mantova, Arci Tom – 10/05 Vicenza, Via Roma 17 – 11/05 Milano, Atomic – 12/05 Bologna, Freakout

dirty-fences

Punk rock tirato e senza menate, tante chitarre, 4/4 serrati e voce sguaiata. I Dirty Fences pescano nell’essenza del punk per regalarvi concerti divertenti ed esplosivi.

BACKLANDS FESTIVAL con
CASTLE +FROM THE SHORES +TYTUS +THE HAUNTING GREEN
 venerdì 8 maggio, Udine . Arci Cas’Apua

castle

I Castle arrivano da San Francisco e fanno quello che si può definire un doom metal, molto vicino al classic metal, voce femminile e grande personalità. A completare il cast alcune fra le migliori band venete e friulane.

VENEZIA HARDCORE con
GRARWOLVES +NO TURNING BACK +DEMONWOMB  +KIDS INSANE +LONG KNIF +SWAIN +PUBLIC DOMAIN +A TRAITOR LIKE JUDAS +MOS +SLANDER +EISBERG +HOBOS +altri…
 sabato 9 maggio, Marghera (VE) – CSO RIVOLTA

gnarwolves6001

Tutto in un giorno. Uno dei più grandi hardcore festival che si siano visti in Italia, con nomi che non possono fare a meno di portarvi al rivolta fin dalle prime band sul palco. Un a giornata da vivere nella sua interezza e da non perdere.

LA TEMPESTA SOTTERRANEA con
IL PAN DEL DIAVOLO +UNIVERSAL SEX ARENA +GRAMLINES +BLUE SHOE STRING
 sabato 9 maggio, Padova – CSO Pedro

il-pan-del-diavolo

La Tempesta torna a giocare due delle sue carte migliori in collaborazione con Sotterranei, quello che nasce è una serata che non mancherà di stupire.

STEARICA +NIAGARA +FRANZ GORIA
sabato 9 maggio, Torino – Spazio 211

Stearica-photo-624x414

Release party per gli Stearica che saranno sul palco accompagnati da Niagara e Franz Goria (Fluxus). Presenteranno il loro nuovo disco, intitolato Fertile.

DEEZ NUTS +STICK TO YOUR GUNS +TRASH TALK +BEING AS AN OCEAN
9/5 Cesena, Vidia Club – 10/5 Assago (MI), Live Forum

deeznuts

Fra Deez Nuts, Stick to Your Guns, Trash Talk, Being As An Ocean, c’è tutto il meglio del nuovo hardcore mondiale. Un’altra serata da non perdere se vi piace il genere.

RADAR MEN FROM THE MOON +DA CAPTAIN TRIPS *THE SINGER IS DEAD
domenica 5 maggio, Milano – Lo-Fi

radarmenfromthemoon

 I Radar Men From the Moon sono una band incredibile che arriva dall’Olanda. La loro musica si trova a metà strada fra la psichedelia e quel post rock vicino ai ASIWFA. I loro concerti sono un continuo flusso sonoro con un impatto schiacciante. Da non perdere assolutamente.

BALLROOM con
FOUR TET +YASIIN BEY (MOS DEF) +CERRONE +TIGER & WOODS + BSBE
dal 10 al 16 maggio, Roma, Foro italico

Four-Tet

In occasione degli Internazionali di tennis, come fortunatamente sta accadendo sempre più spesso, alla manifestazione sposrtiva è associata una manifestazione musicale. Il Ballroom ha lo scopo di movimentare la manifestazione con nomi che non sfigurano davanti ai campioni del tennis, a partire da Four Tet, Cerrone, Yasiin Bey e i nostri BSBE.

BARZIN

12/5 San Gemini (TR), Degustazioni Musicali – 14/5 Milano, Arci Ohibò – 15/5 Varese, Twiggy – 17/5 Padova, Anfiteatro del Venda

Barzin

Un cantautore dallo stile delicato e crepuscolare, un capacità di emozionare come pochi e un percorso artistico onesto e sempre di altissimo livello. Barzin dal vivo è una di quelle cose che non vanno perse per nessun motivo.

CHADWICK STOKES
mercoledì 13 maggio, Milano – Biko

ChadwickStokes_02

La musica di Chadwick Stokes è un folk cristallino e solare, così come il suo modo di suonare e di stare sul palco. Ma non è solo folk, dentro alle sua canzoni c’è molto altro, potete trovarci il garage, surf, reggae. Un concerto che porterà il sole nei vostri occhi.

COMEBACK KID +BANE +MY IRON LUNG +WORLD EATER
13/5 Seregno (MB), Honky tonk – 14/5 Roma, Traffic

comebackkids

Una serata ad altissimo tasso hardcore, con alcuni fra i campioni del genere, Comeback Kid in prima fila e Bane a seguire. Contatevi le costole prima di entrare.

PUBLIC SERVICE BROADCASTING
12/5 Milano, Salumeria della Musica – 13/5 Roma, Teatro Quirinetta – 14/5 Firenze, Spazio Alfieri – 16/5 torino spazio 211

Public Service Broadcasting

Un post-rock che va oltre il genere, ma anche oltre la musica. Un concerto dei Public Service Broadcasting è uno spettacolo dove la musica diventa un tutt’uno con le immagini proiettate alle loro spalle. Non perdeteveli.

MARIKA HACKMAN
mercoledì 13 maggio, Segrate (MI) – Circolo Magnolia

marika-hackman

Marika Hackman è meglio di una seduta di osteopatia, riesce a rilassare ogni muscolo del corpo con la sua voce e la sua chitarra. Ha una delicatezza e una capacità di abbattere ogni barriera che sono molto rare da trovare. Giovanissima all’esordio, questa data è l’occasione giusta per scoprirla e non lasciarla più.

DÄLEK
14/5 Vittorio Veneto, Codalunga – 15/5 Milano, tba

dalek

Definirli hip-hop è riduttivo, i Dälek sono fra i più grandi innovatori del genere e vederli dal vivo significa entrare in un mondo a parte.

SPRING ATTITUDE FESTIVAL con
SIRIUSMODESELEKTOR +APPARAT +PORTICO +BATHS
14-15-16 maggio, Roma – Maxxi, Ex Cartiera Latina, Spazio Novecento
 apparat-1

Lo Spring Attitude da qualche anno fa sempre un passo in avanti rispetto alla precedente edizione per portare a Roma il meglio dell’elettronica mondiale. Quest’anno pesca il jolly e presenta l’anteprima assoluta del progetto congiunto fra Modeselektor e Siriusmo. Insieme a loro ci sarà il djset di Apparat, Portico e Baths (che trovate anche il 14 maggio al Leoncavallo di Milano e al Laika Party di Modena)

INNER SPACES con
ROBERT HENKE +LAPTOP ORCHESTRA
venerdì 15 maggio, Milano – Auditorium San Fedele

Robert-Henke

Una serata per aprirsi la mente, Robert Henke è uno degli artisti più innovativi e interessanti nel campo dell’elettronica, ma non solo. Il suo è un lavoro che mette anche in stretta relazione le immagini alla creazione sonora. Per l’occasione si esibirà in una performance inedita dal titolo “Dust – Acusmonium Version 2015”. Insieme a lui la Laptop Orchestra che non mancherà di stupire. Una serata da non perdere per l’unicità della proposta.

THUMBS UP FEST con
RAEIN +SLANDER +KIDS INSANE +4TH ‘N GOAL +EDWARD IN VENICE + LA PROSPETTIVA +MEATBALL EXPLOSION
 sabato 15 maggio, Pesaro – Dalla Cira

raein head

I Raein sono freschi di pubblicazione del nuovo disco. Se non li conoscete, molto probabilmente non avete mai frequentato la frangia italiana di quel genere definito emo-core, o screamo, perché in Italia non c’è nessuno che l’ha fatto meglio di loro. Insieme ad altre band che sanno farsi valere vi regaleranno una serata indimenticabile.

AND SO I WATCH YOU FROM AFAR
15/5 Milano, Leoncavallo – 16/5 Roma, Traffic – 17/5 Modena, La Tenda
 asiwyfa2

Attualmente poche, pochissime band strumentali sanno creare qualcosa di così potente. Lo stile degli ASIWFA è inconfondibile, chitarre che si rincorrono all’infinito, strutture complesse, riff devastanti e alcune incursioni vocali fuori dagli schemi. Questi sono i concerti che assolutamente non dovete perdervi in queste due settimane. Una roba del genere non vi capiterà molto spesso nella vita.

MUDHONEY
15/5 Roncade (TV), New Age – 16/5 Ravenna, Bronson – 17/5 Mezzago (MB) Bloom

mudhoney

Se dovessi darvi tutte le motivazioni per andare a vedere i Mudhoney, dovrei scrivere un libro qui, andateli a vedere e non ve ne pentirete, oltre a trovarvi di fronte a venticinque anni di storia del grunge e della musica tutta.

 


  • 39
    Shares