faith no more

I Faith No More stanno per tornare con il nuovo album Sol Invictus, che uscirà il 19 maggio, cioè a distanza di diciotto anni dal loro ultimo LP Album of the Year. Dopo aver pubblicato il primo estratto Motherfucker in occasione dello scorso Record Store Day, la band di San Francisco ha scelto di presentare il secondo estratto Superhero in anteprima sul sito della Marvel. Questa decisione inusuale è motivata, oltre che dal titolo del singolo, dalla passione del bassista Bill Gould per i fumetti della casa editrice americana. Gould ha inoltre rilasciato un’intervista per il sito, in cui vengono rivelate delle curiosità riguardo al processo di scrittura di Mike Patton e soci.

Superhero è nata dal suono della canzone, ha questa batteria martellante e questo ritmo pulsante, così l’abbiamo semplicemente chiamata la canzone Superhero. Perché spesso quando scriviamo visualizziamo delle cose.
In realtà questo è interessante perché probabilmente siamo una band unica sotto questo aspetto. Mentre componiamo parliamo di cambi di accordi, ma anche di cose differenti. Ciò che facciamo è descrivere tutti insieme delle scene e, quando arriviamo a visualizzare la scena, la musica viene fuori. In un certo senso creiamo scene per film che non esistono. Superhero era decisamente un film con un supereroe dei fumetti; voglio dire, questa era l’atmosfera della canzone e quando Mike venne da me scrivendo il testo, la stavamo già chiamando Superhero. Quindi è più o meno nel suo DNA; è una striscia a fumetti.

I Faith No More saranno in Italia il 2 giugno per un’unica data in occasione del Sonisphere Festival di Milano, trovate qui ulteriori dettagli.