jason molina

La Secretly Canadian ha condiviso una canzone di Jason Molina (aka Songs: Ohia) mai pubblicata prima: si intitola September 11, 2001 e venne registrata proprio l’11 settembre 2001 assieme a Will Oldham (cioè Bonnie “Prince” Billy), Alasdair Roberts e il fratello di Oldham, Paul. Sul sito dell’etichetta è stata pubblicata una breve nota di Roberts sul pezzo. “Era una risposta spontanea dell’anima di Jason agli inimmaginabili, terribili eventi di quel giorno”, scrive.

I quattro si trovavano in una fattoria in Kentucky, di proprietà di Paul Oldham: il progetto era quello di passare del tempo assieme a registrare, dopo che Molina e Roberts erano stati presentati l’uno all’altro da Oldham. Roberts elenca immagini della sera prima degli eventi (tabacco ad asciugare, il sole della sera, una Telecaster blu acceso), descrivendoli come “l’ultimo tramonto di un vecchio mondo”. Il racconto prosegue con il risveglio il mattino seguente, con Molina che lo sveglia dicendogli: “Ali, dovresti scendere al piano di sotto. Sta succedendo qualcosa di davvero brutto.” Dopo aver passato la giornata di fronte alla TV, i quattro scrissero e registrarono il pezzo la sera. Potete ascoltarlo qua sotto.