premio_amnesty

È aperta da pochissimo la sezione online per votare i partecipanti al premio web del Premio Amnesty International Italia Emergenti, all’interno del festival Voci Per La Libertà. Gli artisti iscritti, tra cui potete votare a questo link, sono Anna Luppi, Cheyenne Last Spirit, Les Flueurs Des Maladives, Michelangelo Giordano, Mideando String Quintet, Narsil Rock, Ranj, Think’d, Tizio Bononcini. Le votazioni si chiuderanno il 16 aprile, e il vincitore verrà annunciato il giorno successivo: quest’ultimo accederà direttamente alla fase finale del concorso.

Sono stati resi noti anche i dieci artisti – e le dieci canzoni – che gareggeranno per il Premio Amnesty International Italia:

Claudio Baglioni – Isole Del Sud
Massimo Bubola – Senza Catene
Fabio Cinti – Dicono di noi
Simone Cristicchi – Magazzino 18
Max Gazzè – Atto di forza
Ligabue – Il muro del suono
Radiodervish – Velo di sposa
Raphael Gualazzi – Senza ritegno
Renato Zero – Nessuno tocchi l’amore
Stormy Six e Moni Ovadia – Umschlagplatz