neko

È un dato di fatto che a molti musicisti dia fastidio che i propri fan passino tutto il tempo di un concerto a riprenderli con fotocamera/videocamera/smartphone. E qualcuno lo ha addirittura vietato (vedi l’Unsound Festival e che piacevole conseguenza ne è scaturita).

L’ennesimo esempio è arrivato da Neko Case che, durante il suo show a Cincinnati, ha avuto una reazione piuttosto ostile contro alcune persone che la stavano riprendendo con un telefono.

Secondo alcune dichiarazioni dalle prime file, la cantante “ha interrotto lo spettacolo e ha chiesto a tutti di smetterla di fare foto perché i flash la stavano infastidendo”. Poi il pubblico ha effettivamente smesso, anche se una donna ci ha riprovato, ed è stata addirittura scortata fuori dalla security. Ma molte canzoni dopo, la Case ha nuovamente interrotto lo spettacolo. “Mettete via le macchine fotografiche – ha urlato – se volete fischiarmi e dirmi che sono una rock star viziata, beh, lo sono”.

Qua sotto, il video di Night Still Comes di Neko Case.