Zitti zitti quatti quatti, i Cani sono tornati. Niccolò è uscito dalla sua cameretta lo scorso 4 ottobre postando una foto con una data censurata sulla pagina Facebook della band. Oggi è saltato fuori, caricato più o meno anonimamente su YouTube, il primo estratto dal nuovo disco della band (ancora senza nome e data d’uscita): Non c’è niente di twee.

“Non c’è niente di twee a Roma Nord, ma bestemmie scritte sui muri, madri oziose con figlie in prigione al computer dentro camera loro”, dice il testo. Se prendiamo come punto di partenza per questa canzone la vecchia strumentale Roma Nord, il percorso dei Cani è coerente: un po’ di buio in più ed un pizzico di ironia in meno. Potete ascoltare il pezzo qua sotto.