Home Notizie Ascolta Bonnie Prince Billy annuncia il nuovo album Keeping Secrets Will Destroy You....

Bonnie Prince Billy annuncia il nuovo album Keeping Secrets Will Destroy You. Ascolta e guarda il video del singolo Bananas

0
598
Bonnie Prince Billy
Bonnie Prince Billy
Credit: Elsa Hansen Oldham

Bananas è il primo singolo estratto dal nuovo album di Bonnie Prince Billy, Keeping Secrets Will Destroy You, in uscita ad agosto

Banner Rumore OK

Keeping Secrets Will Destroy You è il nuovo album di Bonnie Prince Billy, in uscita l’11 agosto via Domino. Il disco è presentato come “un album fatto per essere ascoltato, in una stanza. Il suono di persone – un suono che ultimamente temevamo di aver perso – che insieme suonano, fanno comunella, il suono di corde e legno e tasti e voci che cantano. KSWDY si presenta in modo semplice e con il tempo si canta facilmente e felicemente ma… è un ritratto di famiglia o una favola? Come si pensa che il mondo sia stato creato e come finirà?”

Registrato a Louisville da Nick Roeder, con Sara Louise Callaway al violino, Kendall Carter alle tastiere, Elisabeth Fuchsia alla viola e al violino, Dave Howard al mandolino, Drew Miller al sassofono e la voce di Dane Waters, grazie alla presenza di tanti musicisti ed insegnanti di musica locali si presta non solo ad un flusso di momenti che abbracciano in modo fluido un’ampia gamma di musiche, dalla classica all’acid folk giapponese, ma anche al senso di comunità, eredità e patrimonio che è l’essenza di questa musica.

Bonnie Prince Billy Cover

Questa è la tracklist:
01. Like It Or Not
02. Behold! Be Held!
03. Bananas
04. Blood Of The Wine
05. Sing Them Down Together
06. Kentucky Is Water
07. Willow, Pine and Oak
08. Trees Of Hell
09. Rise And Rule (She Was Born In Honolulu)
10. Queens Of Sorrow
11. Crazy Blue Bells
12. Good Morning, Popocatépetl

Il primo singolo è Bananas, una ballata di devozione, attraversata da mistero e malizia, un botta e risposta con Dane Waters che trasmette l’amore finché non sbocciano fiori dal deserto, e crepe nel marciapiede, e Marte. Qui sotto ptete sentirlo, e vedere il video diretto da Ethan Osman: