Un delicato racconto dell’amore a tutte le età, nel nuovo video-cortometraggio de Il Disordine Delle Cose

L’ultimo disco della band piemontese Il Disordine delle Cose è dello scorso anno, Proprio Adesso Che Ci Stavamo Divertendo, arrivato a distanza di sette da Nel Posto Giusto. Tra i brani che compongono l’album c’è Ma Va A Finire Che, ora diventato anche un cortometraggio delicato e sensibile.

Nasce tutto dalla stima reciproca ventennale quella che lega Il Disordine delle Cose al regista Raffaele Matrone, ma solo nel 2021, in vista della pubblicazione dell’album Proprio Adesso Che Ci Stavamo Divertendo, si attiva una vera collaborazione: quando la band gli dà carta bianca per il video di “Buona Sorte”, con grande soddisfazione reciproca per il risultato. L’idea di Ma va a finire che nasce invece per caso, dal primo ascolto in macchina dell’album appena uscito che sfocia nell’innamoramento del regista per questo brano, delicato ma denso di emozioni, sospeso fra rabbia e speranza. Raffaele Matrone immagina una storia, una sceneggiatura visuale che parla di un amore che negli anni, attraverso cambiamenti e difficoltà, sa diventare eterno, e propone al gruppo di realizzarlo.Il risultato è un cortometraggio in cui il brano diventa la colonna sonora, e come tale è stato presentato in diversi Festival italiani e internazionali, ottenendo riconoscimenti importanti come i premi al Lacorne International Film Festival di Parigi e una menzione d’onore al Toronto Indie Filmmakers Festival.

La band sarà prossimamente in tour:

30/04 Asti – Diavolo Rosso
06/05 Trecate (NO) – Teatro di Trecate
13/05 Roma – tbc
14/05 Sora (FR) – Deliri Cafè Bistrot

Dopo essere stato presentato in tante manifestazioni come opera inedita possiamo guardarlo qua sotto, in anteprima: