Dopo alcune settimane in terapia intensiva a causa del covid è morto Thomas Mensforth, detto Mensi, cofondatore e frontman degli Angelic Upstarts

È morto il cantante Thomas Mensforth, detto Mensi, della storica band punk/oi! inglese Angelic Upstarts, come comunicato da John Robb su “Louder Than War“. Il 6 dicembre sulla pagina Facebook della band era apparso un messaggio da parte della famiglia del frontman, che comunicavano le sue condizioni di salute. Il cantante era in terapia intensiva e da circa due settimane stava combattendo contro il covid, come documentato dallo stesso – quando era ancora nelle condizioni di farlo – con alcune foto pubblicate.

Le notizie non erano molto positive:”Papà è in terapia intensiva e sta ancora molto male, tutta la famiglia spera e prega ogni giorno per notizie positive. Ha una lunga strada da percorrere per il recupero ed è nel miglior posto possibile per aiutarlo. Non può usare il telefono o vedere facebook. Incrociamo le dita e speriamo per il meglio. È un combattente e combatte ogni giorno e questo non cambierà mai. Spero che quando pubblicheremo il prossimo post avrò notizie migliori e positive da condividere. Ha anche centinaia di messaggi, ce ne sono troppi per rispondere anche quando ci saranno novità, le posterò. Grazie a tutti”