•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La data dei Massimo Volume a Ferrara Sotto Le Stelle è confermato, in apertura ci saranno i Soviet Soviet e il concerto sarà gratuito

Manca poco al ritorno del festival Ferrara Sotto Le Stelle, che si svolgerà dal 30 giugno al 4 luglio, al Parco Massari di Ferrara un denso programma ormai praticamente tutto esaurito. Con tutte le difficoltà del caso, a pochi giorni dall’inizio, arriva la notizia dell’annullamento della data degli Shame previsto il 1° luglio proprio al Parco Massari. Le motivazioni sono legate ai problemi dovuti al perdurare della pandemia: la variante Delta del Covid 19 che colpisce l’Inghilterra ha obbligato gli organi preposti a posticipato le riaperture previste, rendendo impossibile, in questo momento, la presenza della band e della crew. Quindi con estremo rammarico, Ferrara Sotto Le Stelle annuncia l’annullamento del concerto di Shame.

Così il concerto dei Massimo Volume, unica data estiva della band, resta confermato e avrà luogo sempre il 1° luglio. In apertura ci sarà la post punk band Soviet Soviet che circa un anno fa hanno ripubblicato Ghost EP su vinile (lo potete ordinare qui) con in aggiunta i remix dei loro brani da parte di Cloud NothingsAlgiers e The KVB.

Dal 30 giugno al 30 luglio sarà possibile chiedere il rimborso del biglietto del concerto sui circuiti Ticketone e Ticketmaster. Per tutti i possessori di biglietti acquistati precedentemente su Ticketone e Ticketmaster, per ragioni di sicurezza d’accesso al parco è necessario ri-prenotare gratuitamente il proprio biglietto su Eventbrite. Per tutte le altre informazioni potete andare sul sito del festival.

Le date e gli artisti del festival di Ferrara Sotto Le Stelle 2021:

30/6 – Iosonouncane + Vieri Cervelli Montel (sold out)
1/7 – Massimo Volume + Soviet Soviet (ingresso gratuito su prenotazione)
2/7 – La Rappresentante di Lista + Post Nebbia (sold out)
3/7 – Mecna + Generic Animal
4/7 – Venerus + Laila Al Habash (sold out)

Ci riascoltiamo qualche brano delle due band:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •