Terra Papagalli è la title track del secondo album del cantautore brasiliano-greco-siriano Jef Maarawi

TERRA PAPAGALLI, da uno dei primi nomi dati al Brasile, è il titolo del secondo album del cantautore brasiliano-greco-siriano Jef Maarawi. Un album “sul brasile, un disco di protesta danneggiato, un meme inaffidabile, un racconto di un’infanzia lontana nel tempo e nello spazio, un album di american folk cantato in una lingua straniera”. La title track, di cui qui sotto potete vedere in anteprima il video, diretto dallo stesso Jef con Leonidas Michelopoulos, “parla del Brasile visto da lontano. è una canzone di protesta resa fragile da un’ironia equivocabile. Il video è ispirato a Bob Dylan, ai miti della cultura popolare, e a una sensazione inquietante che non importa quanto siano convincenti il fumo e gli specchi, l’intrattenimento, i generosi e ampi terreni di riproduzione dei nostri marchi, c’è sempre un ruggito che arriva dall’esterno. C’è proprio qualcosa che non va”.