Rain’s Break è la title track dell’EP di Lucy Gooch in uscita a giugno

Rain’s Break è il nuovo EP della cantautrice britannica Lucy Gooch, in uscita per Fire Records il 25 giugno, “un’esplorazione della repressione, del desiderio e dell ”alterità’ tra paesaggi illusori, ispirata dai primi film in technicolor di Powell e Pressburger attraverso l’utilizzo di sintetizzatori e stratificazione vocale. “Quella straordinaria tradizione dei primi film di usare il tempo per riflettere il viaggio emotivo del personaggio”, dice Gooch a proposito della title track, ispirata alla scena dei monsoni alla fine di Black Narcissus (1947), “sembra un cliché ora ma al momento è stato rivoluzionario. Questo è il mio tentativo di ricreare la sensazione di resa totale al dramma, di qualcosa di totalmente sensuale”.

Riguardo al video, il regista Derrick Belcham spiega: “Ho immaginato un personaggio che desidera essere connesso ma allontana un altro quando si avvicina troppo… un personaggio in cerca di equilibrio e bisognoso di una liberazione da un ciclo che l’ha dominata. Penso che l’immagine di queste luci artificiali in un paesaggio naturale mi perseguitasse da molto tempo ormai, ed è stata una tale gioia ascoltare la splendida composizione di Lucy e trovare una casa per questa donna dinamica nei boschi e la sua trasformazione”.

Potete vederlo qui sotto: