Rumore Week: da Alice Cooper su Marilyn Manson al concerto al supermercato di Evan Dando

Date:

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 1 al 7 marzo 2021

ALICE COOPER SU MARILYN MANSON

Anche Alice Cooper ha detto la sua sulle accuse a Marylin Manson, rimanendo però piuttosto sul cauto: “È strano” ha detto in un’intervista a NME, “per come conosco Marilyn – quando siamo andati in tour insieme, andavamo molto d’accordo. Non ho mai notato quella caratteristica in lui, se c’è. Credo sempre nella parola – però le accuse sono accuse “. Non conosco Marilyn come conosco Johnny (Depp). Quindi quello che succede in camera da letto è del tutto un mistero per me riguardo quello che sta succedendo con Marilyn”.

BEN GIBBARD PER FENDER

Ben Gibbard ha collaborato con Fender per creare la sua chitarra personalizzata, la Ben Gibbard Mustang, creata a partire da una versione degli anni 70 della classica Mustang. “Crescendo ho sempre desiderato possedere una Fender”, dice il leader dei Death Cab For Cutie, “ma non ho potuto permettermela permettermela fino a molto più tardi nella vita. È un sogno che si avvera progettare il mio modello personale. Negli anni ho posseduto molte chitarre diverse, ma i modelli Mustang sono sempre stati i miei preferiti. Creare una versione personalizzata che sia una replica di ciò che suono sul palco è stata un’opportunità a cui non potrei mai rinunciare. Volevo creare qualcosa che imitasse tutti i miglioramenti che ho apportato ai miei strumenti dal vivo, qualcosa che puoi semplicemente prendere dallo scaffale e tutto è intuitivo. Forse questo musicista vuole cantare e suonare la chitarra allo stesso tempo, o forse vuole solo suonare una chitarra che renda tutto semplice”.

TOM MORELLO E IL SUO WHITE MAN PRIVILEGE

Stringata e inattaccabile la risposta di Tom Morello su Twitter, dopo che un utente ha scritto, riferendosi a un’intervista in cui il chitarrista diceva di essere amico di Ted Nugent, di note posizioni destrorse, “Il white man privilege di Tom Morello si sta mostrando”: “non sono bianco”.

LA LODE DI WINSTON MARSHALL ALL’ATTIVISTA DI ESTREMA DESTRA ANDY NGO

Winston Marshall, banjoista dei Mumford And Sons, si è complimentato su twitter con Andy Ngo, noto agitatore di estrema destra, per il suo libro Inside Antifa’s radical plan to destroy democracy: “sei un uomo coraggioso”, ha scritto. Nel libro, fra le altre cose Ngo minimizza gli omicidi di Heather Heyer da parte dei suprematisti bianchi a Charlottesville e si riferisce ai Proud Boys come una “confraternita pro-Trump”, mentre paragona gli attivisti di sinistra a una “banda di predoni” la cui missione è “distruggere lo stato-nazione, l’America in particolare”.

EVAN DANDO AL SUPERMERCATO

Attenzione quando trovate un portafogli, potreste guadagnarvi un concerto a domicilio: è successo al supermercato Walgreens di Cape Cod, dove è stato ritrovato il portafogli smarrito da Evan Dando: il musicista aveva fatto un appello sui social, e la risposta è arrivata da un commesso dello store, che è stato ringraziato con un concerto fra le corsie.

[td_smart_list_end]

E se non vi bastano queste news in pillole, qua trovate quelle musicali e qua quelle scovate dalla rete.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Piu' letti

More like this
Related

RUMORE 100: i 100 dischi essenziali dei cantautori italiani

Rumore 100 è il nuovo progetto editoriale di Rumore e il secondo numero in edicola è dedicato ai 100 dischi essenziali del cantautorato italiano. Al suo interno 200 schede, 100 canzoni e altri 100 titoli indimenticabili

Brian Eno, il nuovo album. Ascolta e guarda il video del singolo There Were Bells

There Were Bells è il primo singolo estratto dal nuovo album di Brian Eno, Foreverandevernomore, in uscita a ottobre

Rumore Week: dal ritiro delle accuse contro Bob Dylan fino all’addetto alla sicurezza al concerto di Kendrick Lamar

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi. Dal 25 al 31 luglio 2022

Guarda il nuovo trailer del film su David Bowie Moonage Daydream

Moonage Daydream, il nuovo documentario su David Bowie diretto...

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

 

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti.

Con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare dati precisi di geolocalizzazione e identificazione tramite la scansione del dispositivo. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori il trattamento per le finalità sopra descritte. In alternativa puoi accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire o di negare il consenso. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi