• 62
    Shares

(Credit: Zackery Michael)

Pay Your Way In Pain è il primo singolo che anticipa l’uscita del nuovo album di St. Vincent, Daddy’s Home

Dopo i manifesti e il teaser, è arrivato l’annuncio ufficiale: il nuovo album di St. Vincent, Daddy’s Home, uscirà il 14 maggio per Loma Vista e sarà, spiega l’artista, “una raccolta di storie sul sentirsi a terra in giro per le strade di New York City. I tacchi della notte scorsa sul treno del mattino. Il trucco di tre giorni prima ancora sul viso”. Prodotto dalla stessa Clark con Jack Antonoff, il sesto album della cantautrice è nato nell’inverno del 2019, quando la title track di MASSEDUCTION ha vinto un Grammy come Best Rock Song e l’album ha vinto nella categoria Best Recording Package, e il padre di St. Vincent è stato rilasciato dalla prigione. Così lei ha iniziato a comporre i brani che sarebbero poi stati raccolti in Daddy’s Home, chiudendo il cerchio di un viaggio iniziato con l’incarcerazione del padre nel 2010 e che l’ha riportata a un vinile che suo padre le aveva fatto ascoltare durante la sua infanzia. Gli album che ha probabilmente ascoltato di più in tutta la sua vita, musica che proviene dalla New York del 1971-1975, in cui tutto era tinto di toni seppia.

(La cover dl disco Daddy’s Home)

La tracklist di Daddy’s Home:

01. Pay Your Way In Pain
02. Down And Out Downtown
03. Daddy’s Home
04. Live In the Dream
05. The Melting Of The Sun
06. The Laughing Man
07. Down
08. Somebody Like Me
09. My Baby Wants A Baby
10. …At The Holiday Party
11. Candy Darling

Il primo brano estratto è Pay Your Way In Pain, che arriva accompagnato da un video diretto da Bill Benz, regista anche dell’imminente The Nowhere Inn, di cui St. Vincent è co-autrice e protagonista. POtete vederlo qui sotto:


  • 62
    Shares