• 183
    Shares

Il documentario diretto nel 2014 da Danno dei Colle Der Fomento è visibile gratuitamente online

Digging New York, il documentario diretto nel 2014 da Simone Eleuteri alias Danno dei Colle Der Fomento, dal 23 febbraio è disponibile online in chiaro sul portale dedicato. Pubblicato per la prima volta nel 2016, il film è stato prodotto da Daniele Guardia (The ProudAction) e Wrong Way Pictures in collaborazione con Stefano Lemon e Daniela Croci.

In oltre un’ora di riprese, Danno racconta attraverso un viaggio quasi simbolico le radici della cultura Hip-Hop, laddove tutto è cominciato, tra Bronx, Manhattan e Brooklyn, confrontandosi con alcuni dei nomi più importanti della scena, come Mr Kaves dei Lordz of BrooklynRicky Powell, Rockness (Heltah Skeltah), M-1 dei Dead Prez, Polo de La Famiglia e Tony Touch. La pellicola è suddivisa in sette capitoli inframezzati dai lettering firmati Masito. Tra due chiacchiere con i passanti e jam improvvisate con i nuovi nomi della scena come Jadon, YC the Cynic, Lounge Lo, Jo Jo Pellegrino, anche Danno non si tira indietro prestandosi a momenti di freestyle in strada, nei locali e anche sul furgone che lo ha accompagnato in giro per la città. Durante tutto il film sono presenti le musiche di StabberDJ Craim, Baro Collederfomento, DJ Fastcut e Alessio Lottero.

Danno racconta così le motivazioni della pubblicazione:

Era ora che questo documentario diventasse di dominio pubblico. Con la produzione abbiamo pensato che pubblicarlo online e gratis per tutti, sarebbe stata la soluzione migliore per coinvolgere il maggior numero possibile di persone. Ci siamo sentiti in dovere di consegnare anche alle nuove generazioni un pezzetto, seppur nel nostro piccolo, di storia della cultura hip hop


Potete vederlo qui sotto:


  • 183
    Shares