• 93
    Shares

Il frontman e cofondatore dei Cardiacs Tim Smith è morto all’età di 59 anni per cause che non sono state rese note. Come spiegava in una nota pubblicata nel 2018 sul sito ufficiale della band, formata nel 1977 insieme al fratello Jim, a Michael Pugh e a Peter Tagg, Smith si era ritirato a causa di un problema neurologico insorto in seguito a un infarto subito nel 2008, che ne comprometteva fra le altre cose la capacità di movimento e di parola.

I Cardiacs, che per un breve periodo si sono chiamati Cardiac Arrest, hanno pubblicato il loro ultimo album Guns, nel 1999. Capaci di influenzare band molto importanti – dai Blur ai Faith No More – mescolando divagazioni prog al punk, alla psichedelia, all’art rock e al post punk.


  • 93
    Shares