Distance Will Not Divide Us è la compilation, nata da un’iniziativa di Manifesto FestMonk e Manifesto delle Visioni Parallele, che riunisce artisti come Godblesscomputers, Machweo, Populous, Go Dugong e altri. I musicisti coinvolti hanno realizzato brani inediti per il progetto, che “vuole diffondere un messaggio di solidarietà, unità e condivisione. Una proposta collettiva volta ad aiutare la lotta contro l’espandersi del COVID-19”.
L’intero ricavato sarà devoluto all’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani.

Questa è la tracklist:
Cometa  Clap! Clap! & Khalab
Futuride – Ckrono ft. DES
March – Corgiat
Sign f++k the times – Delhikate
Liquorice Snail – Delphi
Tammorra Incoronata – Go Dugong
The Shape Of Things  Godblesscomputers
The Outside – Indian Wells ft. Soul Island & Andrea Rizzo
Sauvage – Lorenzo BITW 
Kindergarten – Machweo
Home_Less – Makai
In Fall We Bloom – Norf
Mamanera – Populous
Tenace – Stev