• 54
    Shares

Dopo l’abbandono di molte grandi aziende come Amazon, Facebook, Twitter, Netflix alla partecipazione del festival americano dedicato alla musica, alla tecnologia e al cinema, non tirava già una buona aria. Ora è ufficiale, il SXSW (13-22 marzo, Austin, Usa) è stato annullato e la comunicazione arriva dai canali ufficiali del festival e dalle parole del sindaco di Austin.

Nel mondo, uno dei primi festival musicali a subirne le conseguenze è stato l’Ultra festival (20-22 marzo a Miami) e subito dopo il Tomorrowland Winter (14-21 marzo Alpe d’Huez in Francia). In Italia, oltre a tutti i tour, concerti e spettacoli in Italia che hanno avuto un blocco fino al 3 aprile 2020, il Medimex (in programma dal 16 al 25 aprile tra Brindisi e Taranto) è stato rinviato a data da destinarsi ma si svolgerà nel corso del 2020.

Qua sotto potete leggere il comunicato del SXSW.

La città di Austin annulla gli eventi del SXSW di marzo

La città di Austin ha annullato le date di marzo per SXSW e SXSW EDU. SXSW seguirà fedelmente le indicazioni della città.

Siamo devastati dal condividere questa notizia con te. “Lo spettacolo deve continuare” è nel nostro DNA, e questa è la prima volta in 34 anni che l’evento di marzo non avrà luogo. Ora stiamo lavorando alle ramificazioni di questa situazione senza precedenti.

Di recente, mercoledì, Austin Public Health ha dichiarato che “non ci sono prove del fatto che chiudere SXSW o altri incontri renderà la comunità più sicura”. Tuttavia, questa situazione si è evoluta rapidamente e onoriamo e rispettiamo la decisione della città di Austin. Ci impegniamo a fare la nostra parte per aiutare a proteggere il nostro personale, i partecipanti e i colleghi di Austin. Stiamo esplorando le opzioni per riprogrammare l’evento e stiamo lavorando per fornire un’esperienza virtuale SXSW virtuale il prima possibile per i partecipanti al 2020, a partire da SXSW EDU. Per i nostri iscritti, clienti e partecipanti ci metteremo in contatto il prima possibile e pubblicheremo una FAQ.

Comprendiamo la gravità della situazione per tutti i creativi che utilizzano SXSW per accelerare la loro carriera; per le imprese globali; e per Austin e le centinaia di piccole imprese: locali, teatri, distributori, società di produzione, personale del settore dei servizi e altri partner che fanno così tanto affidamento sull’aumento dell’attività che SXSW attira.
Continueremo a lavorare sodo per offrirti gli eventi unici che ami. Sebbene sia vero che il nostro evento di marzo 2020 non si svolgerà più nel modo in cui intendevamo, continuiamo a impegnarci per raggiungere il nostro scopo: aiutare i creativi a raggiungere i loro obiettivi.


  • 54
    Shares