• 119
    Shares

“Ogni persona ha la propria andatura, il proprio ritmo, il proprio il tempo”, spiega Andrea Mastropietro in arte L’Albero parlando del nuovo singolo Quando Viene Sera, di cui più sotto potete vedere il video in anteprima. “L’orologio segna gli stessi minuti e la stessa ora per tutti, bambini, giovani, anziani, donne, uomini, ma ognuno di loro vive lo scorrere delle lancette in modo diverso e personale. Ognuno decide qual è il suo modo di stare nel tempo e sul tempo, se vivere più nella luce o trovare rifugio nel buio, a quale velocità camminare oppure correre, se farlo da solo o in compagnia. Spesso i problemi nei rapporti interpersonali nascono perché si viaggia a velocità diverse, così la distanza tra le persone può aumentare, diventare incolmabile, e nei peggiori dei casi questi rapporti possono essere compromessi. La sola cosa che resta da fare è vivere, soli e con gli altri, trovando la propria andatura, chi zoppicando, chi correndo, ma comunque vivere, riposandosi quando il sole tramonta, e quando viene sera possibilmente amare, qualcuno o qualcosa, ma amare. Questo è l’unico tempo che conta, l’altro, quello che scandisce i movimenti delle stelle e dei pianeti, appartiene a qualcosa di più grande di noi, al di là della nostra comprensione. Questa canzone è un invito a tenere il tempo, starci sopra nel modo migliore possibile, cercando di domarlo e soprattutto sprecandolo il meno possibile, magari pensando alle vite degli altri, al lavoro che detesti, a questa fittizia e così tanto contemporanea libertà, in cui siamo immersi e che spesso ci incatena di più di ogni regola”.

Il video è stato girato a Firenze, con la regia di Francesco Marchi:


  • 119
    Shares