• 1.1K
    Shares

È morto lo storico dj e produttore Andrew Weatherall.

Siamo profondamente dispiaciuti di annunciare che Andrew Weatherall, noto dj e musicista, è morto nelle prime ore di questa mattina, lunedì 17 febbraio 2020, al Whipps Cross Hospital di Londra. La causa della morte è stata un’embolia polmonare. Era in cura in ospedale, ma sfortunatamente un coagulo di sangue ha raggiunto il suo cuore. La sua morte è stata rapida e pacifica

Così The Guardian comunica un messaggio del management sulla morte dello storico dj e produttore inglese Andrew Weatherall che aveva 56 anni. Pezzo fondamentale della rave culture e della musica elettronica, con un forte background post punk ma non solo. Tra i suoi primi progetti Two Lone Swordsmen, con Keith Tenniswood, e The Sabres of Paradise. La sua consacrazione nella produzione avviene con Screamadelica dei Prima Scream nel 1991. Avevamo potuto già assaporare qualcosa con la traccia Loaded un anno prima.


  • 1.1K
    Shares