Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 16 al 22 dicembre 2019

1. LA VEDOVA E LE FIGLIE DI TOM PETTY FANNO PACE

Dopo la morte di Tom Petty, nel 2017, a occuparsi della sua eredità era stata la vedova Dana, che però all’inizio di quest’anno era stata portata in tribunale, con la richiesta di 5 milioni di dollari, dalle figlie del precedente matrimonio dell’artista, Annakim Violette e Adria Petty. La controversia ora è stata risolta con la fondazione della Tom Petty Legacy, “impegnata a onorare la voce, la musica, l’integrità e lo spirito caritatevole di Tom”. Entrambe le parti in causa hanno dichiarato di essere “sinceramente addolorate che nel loro lutto per la tragica morte di Tom sono state compiute azioni che hanno fatto soffrire tutti”.

2. DONALD GLOVER PER ANDREW YANG

Donald Glover supporta il candidato democratico Andrew Yang – che aveva già avuto l’endorsement dei Weezer – in modo più che attivo: è stato infatti assunto nello staff come consulente creativo, e ha disegnato una linea di merchandise con felpe, cappelli e poster, che sono stati autografati da yang e venduti in un pop-up store di Los Angeles.

3. LO SCIOGLIMENTO DEGLI YEASAYER

“Ci consideriamo fortunati”, scrivono gli Yeasayer nell’annunciare lo scioglimento, “di aver condiviso i nostri 15 anni come band con così tante persone in tutto il mondo. A tutti quelli che ci hanno supportato e sono entrati nel nostro universo musicale, grazie”. A giugno il trio di Brooklyn aveva pubblicato il quinto album Erotic Reruns.

4. L’ACCORDO USA-LIVE NATION

Si è risolta anche la controversia fra il dipartimento di giustizia statunitense e Live Nation – ne avevamo parlato qui -, con un accordo che prevede che Live Nation non possa minacciare o punire i locali che usano altri canali di vendita dei biglietti oltre Ticketmaster, cosa successa in passato secondo l’antitrust. Live Nation dovrà anche pagare le spese legali.

5. BUON NATALE CON WHAM E SLAYER

Potrebbe essere il mash-up natalizio definitivo, quello creato dallo youtuber Andy Rehfeldt con musiche e video di Last Christmas degli Wham e Angel Of Death degli Slayer. Se non credete che stiano benissimo insieme, guardate qui sotto. E buone feste.

E se non vi bastano queste news in pillole, qua trovate quelle musicali e qua quelle scovate dalla rete.