• 481
    Shares

Pochissimi giorni fa vi avevamo parlato di Peter Doherty e del suo arresto a Parigi mentre stava acquistando della cocaina. La lezione, evidentemente non è bastata al turbolento cantante, che nemmeno 48 ore dopo è stato fermato dalla polizia una seconda volta: secondo quanto confermato dal settimanale francese “Le Point“, il musicista inglese (già membro dei Libertines) sarebbe stato coinvolto in una rissa mentre festeggiava il suo rilascio, naturalmente ubriacandosi. A chiamare la polizia è stato un diciannovenne francese che sostiene di essere rimasto ferito in una “rissa alcolica”. L’avvocato Arash Derambarsh ha raccontato che l’artista dopo il rilascio è tornato in hotel, ha preso dei sonniferi ed è uscito di nuovo “indossando il pigiama per andare a festeggiare in un bar. Ha bevuto e l’hanno fatto bere”.


  • 481
    Shares