• 90
    Shares

The Svalbard Suite è il titolo del sesto album del duo Blind Cave Salamander, in uscita l’8 novembre per Hypershape Records, ed è il risultato di una residency e due viaggi nelle isole Svalbard. Un’esplorazione sonora e socio-ecologica che fa parte di un progetto più vasto in collaborazione con la compagnia teatrale torinese Il Mutamento Zona Castalia, il videomaker Omar Bovenzi e l’artista Gianni Colosimo: l’opera comprende un documentario, un cortometraggio e una piece teatrale ispirati all’unicità delle isole nordiche, “dove gli uomini sono meno degli orsi polari, i semi provenienti da tutto il mondo sono conservati sotto il permafrost, dove non ci sono eserciti e non puoi essere seppellito; e anche una delle aree della terra più interessate dal riscaldamento globale”.  Oltre all’album, che vede fra l’altro il contributo degli Xiu Xiu, del coro dei minatori e di Julia Kent, Paul Beauchamp e Fabrizio Modonese Palumbo hanno lavorato alla colonna sonora del film Svalbard, The Land Where Nobody Dies, di cui vi facciamo sentire un brano in anteprima:

Qui sotto potete vedere il teaser dell’album.


  • 90
    Shares